Auto Romania- Moldavia- Ucraina

Viaggio in Ucraina con aereo, treno, automobile o la moto; informazioni, orari, agenzie, tappe, dritte, racconti di viaggio e consigli.

Auto Romania- Moldavia- Ucraina

Messaggiodi lorenzoice il martedì 26 gennaio 2016, 16:05

Buongiorno a tutti,
Scrivo per avere alcune informazioni su un viaggio che intendo fare per alcuni mesi tra Romania- Moldavia e Ucraina.
In pratica, dalla Romania vorremmo attraversare dal confine moldavo per arrivare ad Odessa. Da qui , andare a Kiev e dopo Leopoli per rientrare in UE dall'Ungheria.Siamo io e una ragazza, ambedue cittadini italiani con un'automobile italiana( io sono il comproprietario) e in possesso di patente internazionale.Volevo gentilmente chiedervi se posso incorrere in problemi entrando da un confine e uscendo dall'altro e qualsiasi altro consiglio è ben accetto ( portarsi banconote da 5 euro per le "mazzette"( girano voci che siano ancora in voga) ecc...) Grazie in anticipo! :D
Avatar utente
lorenzoice
TURISTA
TURISTA
 
Messaggi: 6
Iscritto il: mercoledì 20 gennaio 2016, 17:26
Residenza: bologna
Anti-spam: 42


Re: Auto Romania- Moldavia- Ucraina

Messaggiodi vittorio_guido il martedì 26 gennaio 2016, 16:45

Ma in ucraina non si va con la ragazza... che vi devo spiega' tutto???
Come andare in macelleria a comprare la carne con un vegano.....
Scherzi a parte.

Non sono mai andato in auto.
Risponderanno i vari automobilisti del forum.
Penso di sì.
Ti metteranno il timbro sul passaporto di entrata e uscita.
Le mazzette vanno sempre... sopratutto da noi al sud.
A lviv sembrano in calo
Comunque come entri cambi gli euro in grivna. E semmai allunghi quelli....
5 euro sono più di 100 grivne...
In ucraina c'è tolleranza zero all'alcool al volante.
Buon viaggio e facci sapere come andrà.
Vittò
Soltanto gli stupidi non sbagliano mai.....
Odessa Mama
Avatar utente
vittorio_guido
ESPERTO
ESPERTO
 
Messaggi: 5742
Iscritto il: domenica 7 febbraio 2010, 22:09
Residenza: viareggio (Odessa vacanza)
Anti-spam: 56

Re: Auto Romania- Moldavia- Ucraina

Messaggiodi dreamcatcher il martedì 26 gennaio 2016, 17:09

Ti rispondo al volo, poi eventualmente per altri dubbi e informazioni ci risentiamo più avanti.

Cerca sul forum c'è parecchio sul confine Rumenia-Moldavia-Ucraina, tra cui la mia esperienza, anche se un po' datata.
Se ti riferisci ai valichi di Galati-Giurgiulesti-Reni, credo che da allora non sia cambiato proprio nulla.

Brevemente, gli unici problemi sono:
le strade, pessime, appena si esce dalla romania;
le due dogane moldave. Rumeni e Ucraini si limitano ai controlli, saranno lunghi ma c'è solo da avere pazienza e tempo a disposizione.
I Moldavi (magari faccio arrabbiare Markus) da quelle parti se ne inventano di tutti i tipi pur di spillarti soldi.

Ripeto però, parlo solo della mia esperienza e solo di quello specifico tratto di strada.
Se riesci, trova il vecchio topic dove se ne parla e continua lì la discussione
Avatar utente
dreamcatcher
MODERATORE
MODERATORE
 
Messaggi: 7525
Iscritto il: giovedì 1 luglio 2010, 10:38
Residenza: Como
Anti-spam: 56

Re: Auto Romania- Moldavia- Ucraina

Messaggiodi lorenzoice il martedì 26 gennaio 2016, 17:48

Ciao Vittò,
grazie delle info ahahahahhahahah.
Una domanda, a quanto ammontano le mazzette più o meno ( avendo un mezzo italiano sono abbastanza sicuro che mi fermerano).
Altra domanda:
parlo italiano,inglese,spagnolo e francese e un pò di tedesco ma zero russo meglio fare un ripasso o inglese e francese possono andare? :mrgreen:
Avatar utente
lorenzoice
TURISTA
TURISTA
 
Messaggi: 6
Iscritto il: mercoledì 20 gennaio 2016, 17:26
Residenza: bologna
Anti-spam: 42

Re: Auto Romania- Moldavia- Ucraina

Messaggiodi lorenzoice il martedì 26 gennaio 2016, 17:51

dreamcatcher ha scritto:Ti rispondo al volo, poi eventualmente per altri dubbi e informazioni ci risentiamo più avanti.

Cerca sul forum c'è parecchio sul confine Rumenia-Moldavia-Ucraina, tra cui la mia esperienza, anche se un po' datata.
Se ti riferisci ai valichi di Galati-Giurgiulesti-Reni, credo che da allora non sia cambiato proprio nulla.

Brevemente, gli unici problemi sono:
le strade, pessime, appena si esce dalla romania;
le due dogane moldave. Rumeni e Ucraini si limitano ai controlli, saranno lunghi ma c'è solo da avere pazienza e tempo a disposizione.
I Moldavi (magari faccio arrabbiare Markus) da quelle parti se ne inventano di tutti i tipi pur di spillarti soldi.

Ripeto però, parlo solo della mia esperienza e solo di quello specifico tratto di strada.
Se riesci, trova il vecchio topic dove se ne parla e continua lì la discussione

Grazie,provo a cercare perchè voci mi hanno parlato proprio di problemi in quel tratto... Spero sia cambiato... Sai qualcosa in merito all'entrata da un confine e l'uscita da un' altro?
Avatar utente
lorenzoice
TURISTA
TURISTA
 
Messaggi: 6
Iscritto il: mercoledì 20 gennaio 2016, 17:26
Residenza: bologna
Anti-spam: 42

Re: Auto Romania- Moldavia- Ucraina

Messaggiodi markus il martedì 26 gennaio 2016, 19:03

In primo luogo concordo con Dream, quando tutto và bene non ci si pensa se si fanno esperiente negative queste si ricordano.

Poi strade rumene prevalentemente in ottimo stato, ottima segnaletica, fare attenzione ai rumeni che pensano di essere dei piloti di formula uno (parecchi viaggiano "a tavoletta").

Se vuoi attraversare la Moldavia ti consiglio di fare la dogana di Albita - Leuseni. Da li la strada verso Chisinau è quasi diritta ed in buono stato. Permette di viaggiare velocemente (attenzione ai limiti di velocità). La strada è stata costruita ai tempi URSS in cemento armato e pensata, in caso di necessità, per permettere l'atterraggio dei MIG vicino al confine con la Romania. Da Chisinau ad Odessa consiglio di passare dalla dogana di Palanca (piccola e normalmente si attraversa velocemente).

Da Odessa a Kiev la strada è buona. Da Kiev a Lviv vi era una superstrada (non era male più di 10 anni fà, nel frattempo forse è ancora meglio). Poi da Lviv se vuoi entrare in Ungheria penso che attraverserai i Carpazi ed andrai in direzione Chop. Strada fatta ma più di 10 anni fà, non sò come sia attualmente.

Questione "mazzette". Sono 15 anni che viaggio, anche in macchina, nelle nazioni da te citate. Mai avuto problemi in dogana e pagato mazzette. Unico caso l'anno scorso entrando dalla Moldavia in Ucraina. Devo dire che mi è dispiaciuto. Ad un certo punto il funzionario di dogana mi ha chiesto se gli pago un caffè. Già mi aveva fatto perdere tempo per niente ed ero seccato. L'ho guardato con un'espressione che probabilmente gli ha fatto capire che ne avevo abbastanza e gli ho detto quanto costa un caffè in Ucraina?. Mi ha risposto se non vuole non deve dare niente. Al che gli ho detto un caffè te lo offro volentieri e gli ho dato 50 grivne.

Per quanto concerne la polizia moldava è parecchio cambiata negli ultimi anni. Per la questione targhe italiane, almeno in Moldavia, non ti fare problemi. Soprattutto durante le feste, quindi capodanno, Pasqua o in estate si vedono molte macchine con targhe italiane. Direi che almento l'80% se non il 90% sono moldavi che vivono e lavorano in Italia.

Infine nessun problema se dalla Romania entri in Moldavia, poi Ucraina e rientri in UE dall'Ungheria.
Avatar utente
markus
ESPERTO
ESPERTO
 
Messaggi: 1881
Iscritto il: giovedì 13 marzo 2014, 12:18
Residenza: Basarabia
Anti-spam: 42

Re: Auto Romania- Moldavia- Ucraina

Messaggiodi markus il martedì 26 gennaio 2016, 19:23

markus ha scritto:Direi che almento l'80% se non il 90% sono moldavi che vivono e lavorano in Italia.


P.S. non almento ma almeno poi intendevo dire che ormai in Moldavia, se si viaggia con targhe italiane, non si viene "presi di mira" perchè appunto la maggior parte sono cittadini moldavi che vivono e lavorano in Italia
Avatar utente
markus
ESPERTO
ESPERTO
 
Messaggi: 1881
Iscritto il: giovedì 13 marzo 2014, 12:18
Residenza: Basarabia
Anti-spam: 42

Re: Auto Romania- Moldavia- Ucraina

Messaggiodi tpl87 il martedì 26 gennaio 2016, 20:56

lorenzoice ha scritto:Una domanda, a quanto ammontano le mazzette più o meno ( avendo un mezzo italiano sono abbastanza sicuro che mi fermerano)

Novembre 2015, strada E40 Kiev-Lviv, direzione Lviv, nei pressi di Rivne.
Strada 2 corsie per senso di marcia, senza spartitraffico. Limite da me conosciuto 110 km/h, ma in presenza di paesi, incroci, semafori, scuole ecc.. il limite scende a 60 km/h, ma non vi sono segnali specifici che indicano il limite.
Attraverso un ciospo di case, e qualche centinaio di metri più avanti vengo fermato da due agenti "DAI", i quali mi mostrano la foto della mia macchina, con riportato in rosso la velocità 116 km/h.
Morale, limite 60, velocità effettiva 116. Totale 500 grivne. Per evitare il "protokol", il tutto si è risolto con 200 grivne e tanti saluti.
Avatar utente
tpl87
VIAGGIATORE
VIAGGIATORE
 
Messaggi: 21
Iscritto il: lunedì 15 giugno 2015, 23:45
Residenza: Piacenza
Anti-spam: 42

Re: Auto Romania- Moldavia- Ucraina

Messaggiodi dreamcatcher il mercoledì 27 gennaio 2016, 11:02

@tpl: beato te :mrgreen: solo 200uah.

In verità, tranne che per l'esperienza della scorsa estate nei pressi di Muhacheve, in tanti chilometri percorsi su strade ucraine non ho avuto problemi di alcun tipo con la milizia. Forse perchè tutto sommato non mi è mai passato per la mente di andare a 110 saltellando tra una buca e l'altra, magari in prossimità di un centro abitato (e due case, per un campagnolo come me, fanno un centro abitato).

Riguardo la dogana, seguirei i consigli che ha dato Markus se non altro perchè sono garanzia di rapidità e di qualità delle strade.
la dogana di cui ti parlavo io (Galati-Giurgiulesti-Reni) pur essendo a mio parere in una posizione geografica formidabile (credo sia la dogana più a sud e la più vicina alla regione di Kiliya), è dimenticata dal mondo in quanto porta direttamente su una delle strade peggiori di tutta l'Ucraina.

Da lì transitano pochissimi mezzi pesanti proprio per via del fondo stradale e, oltre al traffico locale, pochissimi turisti che si recano appunto nel sud della bessarabia. Ovvio che tutto questo concorra ad aumentare il rischio di (finti) problemi in dogana.
tanto per dirne una, in ingresso in moldavia non timbrarono il passaporto alla mia bella, chiedendomi poi, in uscita, come mai si trovasse in moldavia.

Per il resto, se pensi di arrivare a Odessa, scegli un altro valico e vedi che dimezzi il tempo del viaggio e raddoppi la riserva di pazienza.
Avatar utente
dreamcatcher
MODERATORE
MODERATORE
 
Messaggi: 7525
Iscritto il: giovedì 1 luglio 2010, 10:38
Residenza: Como
Anti-spam: 56

Re: Auto Romania- Moldavia- Ucraina

Messaggiodi lorenzoice il mercoledì 27 gennaio 2016, 12:19

Ok ricevuto! Siete formidabili! avete qualche consiglio sui Carpazi ucraini da visitare? parchi naturali ecc... Grazie
Avatar utente
lorenzoice
TURISTA
TURISTA
 
Messaggi: 6
Iscritto il: mercoledì 20 gennaio 2016, 17:26
Residenza: bologna
Anti-spam: 42

Re: Auto Romania- Moldavia- Ucraina

Messaggiodi uvdonbairo il mercoledì 27 gennaio 2016, 13:05

Perchè non ti metti a leggere il forum. Ci sono tante cose da imparare e tu che fai questo strano giro, credo che hai bisogno di imparare, tanto.
Basta domande studia quello che è già scritto e che ti insegna qualcosa, il resto è solo esperienza e quel giro senza conoscere la lingua... auguri.
Avatar utente
uvdonbairo
Admin
Admin
 
Messaggi: 4654
Iscritto il: martedì 29 agosto 2006, 14:02
Località: Lucca
Residenza: Lucca
Anti-spam: 56

Re: Auto Romania- Moldavia- Ucraina

Messaggiodi lorenzoice il mercoledì 27 gennaio 2016, 15:35

Vado, grazie ancora
Avatar utente
lorenzoice
TURISTA
TURISTA
 
Messaggi: 6
Iscritto il: mercoledì 20 gennaio 2016, 17:26
Residenza: bologna
Anti-spam: 42

Re: Auto Romania- Moldavia- Ucraina

Messaggiodi markus il mercoledì 27 gennaio 2016, 17:39

Mi è venuta in mente una cosa abbastanza recente e non l'ho ancora letta sul Forum. La Moldavia ha introdotto la vignetta stradale (quindi non autostradale) per le auto con targhe straniere quindi ricordarsi di farla quando si passa la dogana (la vignetta stradale è obbligatoria anche in Romania).
Avatar utente
markus
ESPERTO
ESPERTO
 
Messaggi: 1881
Iscritto il: giovedì 13 marzo 2014, 12:18
Residenza: Basarabia
Anti-spam: 42

Re: Auto Romania- Moldavia- Ucraina

Messaggiodi dreamcatcher il mercoledì 27 gennaio 2016, 18:53

Sarebbe la famosa 'tassa sull'ecologia' che si pagava on dogana anni fa?

Allora avevo il GPL mi dissero che col GPL la tassa era ancora più cara... Cmq pochi euro in tutto.

Se la vignetta serve ad avere strade decenti ben venga la vignetta. Sempre meglio dei nostri pedaggi ogni due metri
Avatar utente
dreamcatcher
MODERATORE
MODERATORE
 
Messaggi: 7525
Iscritto il: giovedì 1 luglio 2010, 10:38
Residenza: Como
Anti-spam: 56

Re: Auto Romania- Moldavia- Ucraina

Messaggiodi markus il mercoledì 27 gennaio 2016, 20:52

No, avevo sentito parlare della tassa ecologica ma di preciso non sò di cosa si tratta o meglio si trattava. Ho portato una macchina in Moldavia un po' più di 5 anni fà e non ho pagato niente entrando in Moldavia.

Mi era stato detto che, portando la residenza in Moldavia, la potevo immatricolare in Moldavia senza doverla sdoganare. Informazione errata, come spesso accade da queste parti, ed ho potuto immatricolare l'auto solo con targhe provvisorie moldave. Quindi senza doverla sdoganare od altro ma senza nemmeno avere la possibilità di poterla vendere legalmente in Moldavia. Poi targa legata al permesso di soggiorno quindi ad ogni scadenza del permesso di soggiorno dover rifare tutta la trafila (permesso da parte della dogana per provvisorio soggiorno dell'auto, pagare ogni volta le targhe ecc. ecc.).

A dicembre casualmente ho visto che un importatore moldavo vendeva alcuni modelli 2015 a prezzi interessanti in quanto erano usciti i modelli 2016. Ho acquistato la macchina qui, prezzo nettamente inferiore rispetto all'UE e la ho targata a nome della mia compagna quindi con normali targhe moldave. A fine dicembre sono partito ed ho riportato indietro la vecchia macchina (ormai ha 14 anni comunque solo 130'000 km ed ancora in perfetto stato e perfetta per le strade moldave, pazienza).

La vignetta stradale in Moldavia è stata introdotta circa un anno e mezzo fà. Riguarda i turisti ed i cittadini moldavi che entrano in Moldavia con auto con targhe straniere. Può essere fatta per un massimo di 6 mesi, quindi se un moldavo che risiede in Moldavia vuole si può portare in Moldavia un auto con targhe estere, paga la vignetta ogni 6 mesi e non la deve sdoganare. Personalmente trovo la cosa un pasticcio.

Ritornando all'argomento. Se si entra in Moldavia fare la vignetta stradale (di autostrade non ce ne sono :D ) in dogana. La cosa non viene richiesta dai funzionari doganali, a loro non interessa se poi prendi una multa. Stesso vale per Romania (vignetta stradale), Ungheria e Slovenia (vignetta autostradale). Come hai detto in Italia è più semplice, si paga a tratte ma sono salassi :mrgreen:
Avatar utente
markus
ESPERTO
ESPERTO
 
Messaggi: 1881
Iscritto il: giovedì 13 marzo 2014, 12:18
Residenza: Basarabia
Anti-spam: 42

Prossimo

Torna a Ucraina in Aereo, Treno, Auto e Moto





Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti