atto di divorzio in Ucraina

Tutti i documenti e le procedure per sposarsi con un cittadino ucraino.

atto di divorzio in Ucraina

Messaggiodi ale il venerdì 7 dicembre 2012, 15:04

Buongiorno,

vorrei se possibile un aiuto: sto divorziando da mia moglie, ci siamo sposati in Italia e successivamente abbiamo registrato il matrimonio in Ucraina.
Al momento abbiamo effettuato il divorzio in Ucraina, all'ufficio preposto, tutto è stato molto semplice, la procedure si è conclusa, lato Ucraina, in modo semplice e veloce, non avendo figli, beni in comune o richieste dell'uno nei confronti dell'altro/a.

Quello che ci hanno rilasciato però è un certificato di divorzio, che ho ritirato di persona e che abbiamo provveduto a tradurre e legalizzare.
Solamente, presentandomi all'ufficio di Stato Civile del comune italiano in cui ci eravamo sposati per registrare il divorzio, ci hanno detto che il certificato da solo non è sufficiente, ma è necessario l'atto o la sentenza di divorzio.

Credo di capire la differenza fra un certificato e una atto, ma non sono sicuro che l'ufficio di Kiev dove abbiamo divorziato rilasci questo tipo di documento, non essendo noi passati attraverso un giudice. Qualcuno ha qualche esperienza simile o un suggerimento?
Grazie
Avatar utente
ale
TURISTA
TURISTA
 
Messaggi: 5
Iscritto il: venerdì 7 dicembre 2012, 11:58
Residenza: firenze
Anti-spam: 42


Re: atto di divorzio in Ucraina

Messaggiodi kontecagliostro il venerdì 7 dicembre 2012, 17:44

La sentenza dovrebbe essere di recepimento in Italia del tuo divorzio in Ucraina. La pronuncia di fatto il tribunale dove hai la residenza. Fatti consigliare da un avvocato... Il problema è più complicato di quello che sembra, perchè il matrimonio è stato celebrato in Italia e quindi non so se la sentenza del giudice ucraino è ricevibile.
Anche perchè non specifichi se avevi la residenza in Ucraina al momento del divorzio.
Avatar utente
kontecagliostro
ESPERTO
ESPERTO
 
Messaggi: 681
Iscritto il: giovedì 28 ottobre 2010, 14:03
Residenza: Messina - Priluki
Anti-spam: 42

Re: atto di divorzio in Ucraina

Messaggiodi Luca il venerdì 7 dicembre 2012, 18:20

Caro Ale ti invito innanzitutto a leggere approfonditamente il forum, esiste, infatti un'approfondita discussione proprio sull'argomento divorzio.

In secondo luogo non comprendo come hai potuto annullare gli effetti civili del tuo matrimonio in Ucraina senza una sentenza.

Devi darci altri particolari.
Avatar utente
Luca
MODERATORE
MODERATORE
 
Messaggi: 1431
Iscritto il: sabato 30 maggio 2009, 19:57
Località: Chieti
Residenza: Chieti
Anti-spam: 56

Re: atto di divorzio in Ucraina

Messaggiodi ale il venerdì 7 dicembre 2012, 18:32

Grazie per le risposte,
no non ero residente in Ucraina al momento del divorzio.
Ho letto alcuni post sul vostro sito. Purtroppo non me ne intendo molto e seguendo un po' le informazioni che ho letto qua e là, il consiglio di un amico avvocato e la mia ex-moglie (di cui nonstante tutto mi fido) ho prima registrato il matrimonio in Ucraina e poi dato inizio alla procedurta di divorzio.
Tale procedura, in assenza di contenziosi o di richieste da parte dei coniugi, si svolge tutta presso l'ufficio di Stato Civile del Dipartimento di Giustizia di Kiev, al quale si presenta la domanda di divorzio consensuale congiuntamente.
Trascorso un certo periodo (qualche mese non ricordo), in assenza di ripensamenti si può tornare e prelevare il documento rilasciato. Da quel momento il divorzio è effettivo.
Il problema è che in Italia l'ufficio di Stato Civile mi dice che questo documente è un 'certificato' e non un 'atto' e non può essere utilizzato.
Non so se il cosiddetto certificato che ho in mano effettivamente non è buono per l'Italia e se posso in caso richiederne uno in una forma 'migliore', o se sono loro che fanno difficoltà.
Avatar utente
ale
TURISTA
TURISTA
 
Messaggi: 5
Iscritto il: venerdì 7 dicembre 2012, 11:58
Residenza: firenze
Anti-spam: 42

Re: atto di divorzio in Ucraina

Messaggiodi jcaloe il venerdì 7 dicembre 2012, 19:44

Ale, posso mettere a tua disposizione la mia esperienza personale. anche se non maturata in Ucraina.

Non è esatto quello che dice kontecagliostro in quanto la sentenza di recepimento del divorzio ucraino da parte del Tribunale Italiano (si chiamava delibazione ), giurisdizione del luogo di residenza, non è più necessaria da parecchi anni, indipendentemente dal luogo in cui è stato celebrato il matrimonio.

Il mio caso: Matrimonio celebrato in Italia - sentenza di divorzio emessa in Canada (in circa tre mesi dalla istanza), tradotta in italiano e legalizzata al Consolato generale di Toronto, inviata da questo all'Ufficiale di Stato Civile in Italia per la trascrizione e trascritta dopo due giorni dal recepimento.

Considerato che la legge italiana è uguale indipendentemente dal paese estero in cui si ottiene il divorzio, il tuo caso investe un ulteriore problema a mio giudizio.

Fermo restante che tu hai ottenuto il divorzio in Ucraina perchè uno dei due coniugi è cittadino ucraino (io sono cittadino canadese) mi sembra anomalo che, al di là della nota celerità dei divorzi in terra ucraina, che non siate passati attraverso un giudice.

Infatti il funzionario della ambasciata italiana di Kiev a buon titolo richiede la sentenza di divorzio, che comunque, anche in caso di consensualità, deve essere formale.

Non conosco la legislazione ucraina in materia ma credo che tu debba approfondire unicamente questo aspetto e lo puoi fare solo presso le autorità ucraine.

Con la copia della sentenza, tradotta e legalizzata la strada sarà in discesa.
Avatar utente
jcaloe
MASTER
MASTER
 
Messaggi: 1030
Iscritto il: martedì 22 giugno 2010, 13:10
Residenza: Kiev
Anti-spam: 42

Re: atto di divorzio in Ucraina

Messaggiodi ale il venerdì 7 dicembre 2012, 20:40

Grazie mille, ho lasciato alla mia ex-moglie il compito di guidarmi attraverso l'iter (non parlando russo a un livello accettabile): ritengo in effetti di essere comparso davanti a un ufficiale giudiziario di qualche tipo e che il certificato di divorzio che ho in mano sia valido, altrimenti, come dici tu, l'ambasciata Italiana avrebbe sollevato delle obiezioni in fase di legalizzazione del documento.
Sto muovendomi per contattare l'ufficio a Kiev e chiedere delucidazioni sulla possibilità di ottenere un documento di altro tipo. Grazie
Avatar utente
ale
TURISTA
TURISTA
 
Messaggi: 5
Iscritto il: venerdì 7 dicembre 2012, 11:58
Residenza: firenze
Anti-spam: 42

Re: atto di divorzio in Ucraina

Messaggiodi Luca il sabato 8 dicembre 2012, 0:00

Ale, come ti ho già detto, gran parte delle risposte alle tue domande le trovi in una discussione di questa sezione dal titolo: domanda su divorzoio con ucraina.

Certamente non hai seguito il mio consiglio, perchè se lo avessi fatto avresti letto che oggi il riconoscimento di sentenze e provvedimenti giusridizionali stranieri che possiedono determinati requisiti è divenuto automatico.

Ciò significa due cose: 1) l’Ufficiale dello Stato Civile, qualora rilevi la sussistenza delle condizioni stabilite dalla legge per il riconoscimento procede con la trascrizione nel relativo registro; 2) l'Ufficiale dello Stato Civile non può procedere alla trascrizione di un atto che non abbia la natura di sentenza.

Ulteriori approfondimenti li trovi nella discussione su citata.
Per il futuro: prima di chiedere occorre fare lo sforzo di cercare.
Avatar utente
Luca
MODERATORE
MODERATORE
 
Messaggi: 1431
Iscritto il: sabato 30 maggio 2009, 19:57
Località: Chieti
Residenza: Chieti
Anti-spam: 56

Re: atto di divorzio in Ucraina

Messaggiodi ale il sabato 8 dicembre 2012, 11:50

Luca, ho letto quel post piu' volte a partire da un anno fa. Tuttavia non mi aiuta a capire perché adesso ho in mano un documento che all'ufficio di Stato Civile della mia città mi rifiutano.
Ho ottenuto la registrazione del mio matrimonio in Ucraina e successivamente ritengo di aver seguito la procedura corretta per l'ottenimento del divorzio in Ucraina (non ho motivi per credere altirmenti).
Adesso mi hanno rilasciato un documento che l'ambasciata mi ha legalizzato, che però non è sufficiente.
Chiedevo se qualcuno ha un'esperienza analoga con cui confrontare la mia.
Non essendo un addetto ai lavori ne capisco il giusto e ciò che mi fa temere è la paura che, come dici tu, la procedura seguita laggiù non abbia valore di sentenza (sarà possibile una cosa del genere?) e pertanto non possa essere trascritta in Italia.
Avatar utente
ale
TURISTA
TURISTA
 
Messaggi: 5
Iscritto il: venerdì 7 dicembre 2012, 11:58
Residenza: firenze
Anti-spam: 42

Re: atto di divorzio in Ucraina

Messaggiodi Luca il sabato 8 dicembre 2012, 21:49

In realtà quel post spiega tutto anche se mi rendo conto che alcuni tecnicismi possono risultare un po' ostici.

Posso dirti che il riferimento normativo più importante è la L. 218 del 31.05.1995 (Riforma del sistema Italiano di diritto internazionale privato), guarda in particolare gli artt. 64, 65 e 66.

Per quel che concerne l'applicazione della predetta normativa occorre leggere la Circolare n. 1/50/FG/29(96)1227 del 7 gennaio 1997 del Ministero della Giustizia.

A mio avviso è difficile sfuggire al principio in base al quale la trascrivibilità (non in assoluto, ma per quello che ti interessa) ha ad oggetto solo provvedimentoi di natura giurisdizionale.
Luca
Avatar utente
Luca
MODERATORE
MODERATORE
 
Messaggi: 1431
Iscritto il: sabato 30 maggio 2009, 19:57
Località: Chieti
Residenza: Chieti
Anti-spam: 56

Re: atto di divorzio in Ucraina

Messaggiodi ezekiele il sabato 8 dicembre 2012, 22:52

Ciao Ale, approfitto del tuo topic per chiederti un'informazione che non sono riuscito a trovare altrove.
Mi sono sposato in Italia e mi piacerebbe registrare il matrimonio anche in Ucraina, puoi gentilmente dirmi l'iter da seguire?

Grazie in anticipo
Avatar utente
ezekiele
ESPLORATORE
ESPLORATORE
 
Messaggi: 112
Iscritto il: martedì 26 aprile 2011, 21:51
Residenza: Torino
Anti-spam: 56

Re: atto di divorzio in Ucraina

Messaggiodi ale il lunedì 10 dicembre 2012, 11:56

Ciao ezekiele,
devi richiedere l'estratto di matrimonio al tuo comune, e l'estratto di nascita. Con questi ti devi recare da uno studio notarile in Ucraina per farli tradurre e legalizzare (portando il passaporto), ce ne sono diversi a Kiev specie in zona ambasciate.
Da lì credo si vada direttamente all'ufficio di Stato Civile. Cmq, devo richiedere a mia moglie per conferma, non sono sicuro di ricordare al 100%
Avatar utente
ale
TURISTA
TURISTA
 
Messaggi: 5
Iscritto il: venerdì 7 dicembre 2012, 11:58
Residenza: firenze
Anti-spam: 42

Re: atto di divorzio in Ucraina

Messaggiodi toto il lunedì 10 dicembre 2012, 15:58

A me tempo fa mi dissero che non lo facevano,bastava la registrazione del comune italiano dove ci siamo sposati.

Pero' quando abbiamo comprato terreno il notaio disse a mia moglie :lei ha nel passaporto interno, "tipo nostra carta di identita" il matrimonio ascritto,rispose no.Allora lei diventa la unica proprietaria,ma mia moglie disse:ma io non voglio guai!Io sono sposata e lei lo registra nel suo registro con la firma e le generalita complete di mio marito!


Quindi attenti a sti notai :---) se si puo registratevi!

Qui hanno il passaporto con scritto dove sono residenti e che ogni qual volta la cambiano viene trascritto li' e il matrimonio dove fa fede come certezza!
Avatar utente
toto
ESPERTO
ESPERTO
 
Messaggi: 921
Iscritto il: sabato 21 novembre 2009, 10:43
Residenza: Nikolaev
Anti-spam: 56

Re: atto di divorzio in Ucraina

Messaggiodi ezekiele il martedì 11 dicembre 2012, 14:57

Grazie Ale
Il punto è che mia suocera si era informata in loco e le avevano detto che la registrazione andava fatta in un consolato ucraino in Italia. Prima di andare fino a Milano volevo però esserne sicuro e sapere anche quali documenti portare, solo che non rispondono mai :evil:
Tra l'altro i 2 estratti che prendo in comune vanno anche legalizzati in prefettura, vero?
Avatar utente
ezekiele
ESPLORATORE
ESPLORATORE
 
Messaggi: 112
Iscritto il: martedì 26 aprile 2011, 21:51
Residenza: Torino
Anti-spam: 56

Re: atto di divorzio in Ucraina

Messaggiodi moris.cn il mercoledì 12 dicembre 2012, 11:24

Buongiorno,io so che quando mi sono sposato ci hanno rilasciato un certificato
di matrimonio da consegnare all'ambasciata ucraina,che noi non abbiamo consegnato,
comunque se ricordo bene era specifico per l'ambasciata.
Avatar utente
moris.cn
ESPLORATORE
ESPLORATORE
 
Messaggi: 184
Iscritto il: sabato 3 aprile 2010, 11:54
Residenza: pistoia
Anti-spam: 56

Re: atto di divorzio in Ucraina

Messaggiodi Pedrostaffi il venerdì 27 ottobre 2017, 12:05

Buongiorno,
Sono Pietro, avevo una domanda da fare!
La mia fidanzata è rientrata in Ucraina circa 40 giorni fa per chiedere il divorzio a suo marito.
Il 27 settembre ha presentato la domanda in tribunale e le hanno detto che dopo un mese riceverà una lettera di convocazione!
La mia domanda è, visto che ormai è passato un mese e ancora nessuna notizia quello che le hanno detto è giusto?
Dopo quanti giorni dalla ricezione della lettera di convocazione saranno convocati dal giudice?
Chiedo questo perché ha il biglietto di ritorno il 16 novembre e visto i tempi non so se riuscirà a tornare per quella data!
Grazie per le risposte
Avatar utente
Pedrostaffi
TURISTA
TURISTA
 
Messaggi: 9
Iscritto il: giovedì 28 settembre 2017, 12:30
Residenza: Milano
Anti-spam: 42

Prossimo

Torna a Matrimonio con cittadini ucraini.





Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti