Attivita' imprenditoriale produttiva in Ucraina

Come aprire una attivita' di lavoro ucraina, la burocrazia, le problematiche, i consigli, i settori di commercio...

Re: Attivita' imprenditoriale produttiva in Ucraina

Messaggiodi gianni il mercoledì 13 luglio 2011, 21:43

grazie baloo aspetto fiducioso, ciao
Avatar utente
gianni
VIAGGIATORE
VIAGGIATORE
 
Messaggi: 20
Iscritto il: martedì 21 giugno 2011, 12:36
Residenza: UCRAINA KIEV
Anti-spam: 56


Re: fornitori ucraina

Messaggiodi metsnc il martedì 20 settembre 2011, 11:04

Buongiorno a tutti, ho letto interessanti notizie su questo forum volevo pertanto chiedervi se sapreste orientarmi nel mondo del cippato in Ucraina, visto il patrimonio boschivo a disposizione, ma recentemente ho sentito che sono giunte in Italia partite con presenza di cesio.
Ci sono società in grado di lavorare anche 5000 ton/anno senza il rischio di incorrere nel problema della radioattività?

grazie
Mauro
Avatar utente
metsnc
TURISTA
TURISTA
 
Messaggi: 3
Iscritto il: martedì 20 settembre 2011, 7:57
Residenza: treviso
Anti-spam: 56

Re: Attivita' imprenditoriale produttiva in Ucraina

Messaggiodi alandd2001 il martedì 20 settembre 2011, 12:09

Se vuoi importare, devi avere una tua persona sul posto, senno' ti possono inviare cosa vogliono o quando vogliono loro.
Sta' storia della radioattivita' non l'ho sentita.

Molti comprano dall'Ovest ucraina, zona senza particolari territori radioattivi.
Avatar utente
alandd2001
ESPERTO
ESPERTO
 
Messaggi: 646
Iscritto il: mercoledì 10 giugno 2009, 9:39
Località: Hamburg
Residenza: Hamburg
Anti-spam: 42

Re: Attivita' imprenditoriale produttiva in Ucraina

Messaggiodi metsnc il martedì 20 settembre 2011, 12:17

ciao
qui in italia quando bruci qualcosa scateni la corsa a chi è più bravo ad analizzare i fumi, sono convinto che ci debba essere un preposto però volevo capire come sono strutturate la aziende boschive lì!
grazie
Avatar utente
metsnc
TURISTA
TURISTA
 
Messaggi: 3
Iscritto il: martedì 20 settembre 2011, 7:57
Residenza: treviso
Anti-spam: 56

Re: Attivita' imprenditoriale produttiva in Ucraina

Messaggiodi alandd2001 il martedì 20 settembre 2011, 13:57

Penso bisogna avere una licenza per particolari zone.
Per il resto non capisco cosa intendi
Avatar utente
alandd2001
ESPERTO
ESPERTO
 
Messaggi: 646
Iscritto il: mercoledì 10 giugno 2009, 9:39
Località: Hamburg
Residenza: Hamburg
Anti-spam: 42

Re: Attivita' imprenditoriale produttiva in Ucraina

Messaggiodi metsnc il martedì 20 settembre 2011, 14:12

mi riferivo al fatto che non sapevi del legno contaminato dal cesio, provabile a causa di chernobyl, il legno si usa per alimentare centrali per la cogenerazione di energia che viene pagata, per questo motivo effettuano controlli sulle emissioni post combustione se trovano qualcosa di irregolare fermano l' impianto.

Tu vivi in Ucraina?
Avatar utente
metsnc
TURISTA
TURISTA
 
Messaggi: 3
Iscritto il: martedì 20 settembre 2011, 7:57
Residenza: treviso
Anti-spam: 56

Re: Attivita' imprenditoriale produttiva in Ucraina

Messaggiodi gianni il sabato 24 settembre 2011, 10:20

Ciao a tutti, dopo un pò di silenzio ricompare il discorso del pellet, ora il cippato è sicuramente un materiale da cui ricavare il pellet, forse + disponibile della segatura che è un risultato di scarto dal taglio e se troppo vecchia non da un prodotto di qualità, il cippato bisogna farlo.
Il cesio di cui si parla è presente quando c'è solo nella corteccia degli alberi per cui basta scortecciare gli alberi e ricavare il cippato dalla parte interna.
Il discorso della radiottività non interessa i carpazi e i trans carpazi tutta la zona ad ovest non ha mai avuto contaminazioni ed è quella dove si trova la materia prima.
Il vero problema è la continuità del prodotto da mandare all'estero e quindi esiste un mercato interessato e una produzione inaffidabile, la qualità è indispensabile per i mercati tedesco austriaco italiano, per gli altri scende ma scende anche il prezzo per cui essendo il trasporto una componente molto incidente rende tutto poco interessante
ciao
Avatar utente
gianni
VIAGGIATORE
VIAGGIATORE
 
Messaggi: 20
Iscritto il: martedì 21 giugno 2011, 12:36
Residenza: UCRAINA KIEV
Anti-spam: 56

Re: Attivita' imprenditoriale produttiva in Ucraina

Messaggiodi baloo il lunedì 26 settembre 2011, 9:59

@gianni: mi ero completamente dimenticato di scriverti una risposta :( sorry

La ditta qui sotto il mio ufficio non ha sedi in Ua ma esporta anche li tranquillamente, il problema è che, seppur in modo velato, mi han sconsigliato di comprare macchinari per pellets da loro in quanto i costi sarebbero troppo alti.

Quello che abbiamo noi è italiano, una ditta del trevigiano, se vuoi mandami un pm che ti mando i dati della ditta.
Avatar utente
baloo
ESCURSIONISTA
ESCURSIONISTA
 
Messaggi: 59
Iscritto il: martedì 22 luglio 2008, 17:28
Località: Padova

Re: Attivita' imprenditoriale produttiva in Ucraina

Messaggiodi gianni il domenica 2 ottobre 2011, 9:54

ok ti mando un messaggio
grazie
Avatar utente
gianni
VIAGGIATORE
VIAGGIATORE
 
Messaggi: 20
Iscritto il: martedì 21 giugno 2011, 12:36
Residenza: UCRAINA KIEV
Anti-spam: 56

Re: Attivita' imprenditoriale produttiva in Ucraina

Messaggiodi sergio il giovedì 1 dicembre 2011, 16:08

A Dnepropetrovsk vogliono realizare un progetto per fabbrica di produzione di pellet. Promotore alla ricerca di un investitore 350 000 euro con una quota di 50%. Presentazione del progetto in russo può essere trovato sul link


non è possibile inserire link attivi come da regolamento, che riguardano promozioni personali o forse vuoi indicare che visto che è il tuo priimo messaggio scrivi questo in modo disinteressato...

io questa la chiamo autopromozione mi spiace ma non è permessa
Avatar utente
sergio
Permessi limitati
 
Messaggi: 1
Iscritto il: venerdì 6 agosto 2010, 14:19
Residenza: Ucraina Dnepropetrovsk
Anti-spam: 56

Re: Attivita' imprenditoriale produttiva in Ucraina

Messaggiodi gianni il venerdì 2 dicembre 2011, 10:49

peccato.... !!!
una volta che si poteva leggere qualcosa di interessante è negativo che non sia possibile inserirla, le regole e i regolamenti ok vanno accettati, però mi sono chiesto e chiedo ai responsabili del sito, se si apre un dibattito con questo tema lo scambio di informazioni è essenziale se si rimane nel generico serve a poco non credete ?
oppure serve solo per fare pettegolezzo, mi riferisco anche ad altri dibattiti finiti o morti proprio quando sembravano diventare interessanti , certo se è meglio parlare di niente allora andiamo avanti in questo modo sarà solo un piacevole passatempo ma solo quando uno non sa cosa fare.
Attenzione non è una critica al sito dove uno è libero di accedere se è interessato è una riflessione o un consiglio poi è chiaro che poi farete quello che credete sia giusto fare
ciao a tutti
Avatar utente
gianni
VIAGGIATORE
VIAGGIATORE
 
Messaggi: 20
Iscritto il: martedì 21 giugno 2011, 12:36
Residenza: UCRAINA KIEV
Anti-spam: 56

Re: Attivita' imprenditoriale produttiva in Ucraina

Messaggiodi dreamcatcher il venerdì 2 dicembre 2011, 11:31

Magari evitando un link attivo così diretto ma scendendo un po' più nei dettagli quando si danno informazioni si potrebbero salvare capre e cavoli...
...devo chiedere alla mia bella se esiste in Ucraino un'espressione simile :?:
Avatar utente
dreamcatcher
MODERATORE
MODERATORE
 
Messaggi: 8099
Iscritto il: giovedì 1 luglio 2010, 10:38
Residenza: Como
Anti-spam: 56

Re: Attivita' imprenditoriale produttiva in Ucraina

Messaggiodi uvdonbairo il venerdì 2 dicembre 2011, 11:37

Buongiorno Sig. Gianni

questa è la politica del forum, questo non serve e non servirà mai per fare promozione privata o affari privati, vedo che lei ha scritto post in tema attività ucraine intorno all'70 % della sua presenza in questo forum quindi posso capire il suo "interessante".
Lei può tranquillamente leggere questo forum quando e come lo ritiene più opportuno, ma eviti inutili polemiche su argomenti ben trattati nel regolamento.
Non è necessaria una Sua risposta in quanto considero concluso il nostro scambio di opinioni. Buona giornata
Avatar utente
uvdonbairo
Admin
Admin
 
Messaggi: 4668
Iscritto il: martedì 29 agosto 2006, 14:02
Località: Lucca
Residenza: Lucca
Anti-spam: 56

Re: Attivita' imprenditoriale produttiva in Ucraina

Messaggiodi baloo il venerdì 2 dicembre 2011, 14:48

gianni ha scritto:... lo scambio di informazioni è essenziale se si rimane nel generico serve a poco non credete ?
...


Ciao, se vuoi io vado su giovedì a vedere come procede la messa in opera dell'impianto nuovo.
Se sei in Ucraina e ti va di parlare un po' ci si trova davanti ad un caffè e si parla.

Penso che il problema che ci sarà da affrontare giovedì e seguenti sarà l'ottenimento delle certificazioni e scegliere il fornitore più "serio", cosa che risulterà difficile.
Io vorrei far partire uno stock verso il tirolo a metà gennaio di quest'anno, ho già i contatti con una piccola centrale, ora c'è solo da lavorare di fino e vedere quanta produzione assorbe il mercato.

Trovo giusto vietare promozioni personali o di terzi all'interno di questo sito la cui finalità è ben diversa da questa.
Avatar utente
baloo
ESCURSIONISTA
ESCURSIONISTA
 
Messaggi: 59
Iscritto il: martedì 22 luglio 2008, 17:28
Località: Padova

Re: Attivita' imprenditoriale produttiva in Ucraina

Messaggiodi gianni il giovedì 15 dicembre 2011, 13:11

buongiorno a tutti ho riaperto solo oggi le letture, comprendo e quindi non rispondo a chi non ritiene che debba rispondere.

Sono a casa di altri e quindi ospite preciso e lo avevo premesso che non volevo criticare e quindi non lo farò

alla prossima occasione e buone feste a tutti
Avatar utente
gianni
VIAGGIATORE
VIAGGIATORE
 
Messaggi: 20
Iscritto il: martedì 21 giugno 2011, 12:36
Residenza: UCRAINA KIEV
Anti-spam: 56

PrecedenteProssimo

Torna a Aprire una attivita' in Ucraina





Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti