Assistenza sanitaria coniuge

La gestione della sanità pubblica e privata.

Assistenza sanitaria coniuge

Messaggiodi gioviale1956 il mercoledì 4 maggio 2016, 14:22

Buongiorno , tra poco tempo andremo io e mia moglie ucraina a fare un giretto dalle sue parti ( zona Ivano frankivsk ) e ho una curiosità da chiedere a voi esperti della sanità ucraina .Il coniuge sposato con una cittadina ucraina ha diritto a qualche forma di assistenza sanitaria pubblica ? chiedo questo perchè non ho ancora deciso se fare o meno una assicurazione sanitaria viaggio della durata di un mesetto , sò che la sanità pubblica è un disatro , però mi chiedo : in caso di bisogno avrei diritto almeno a un posto letto ospedaliero?
Avatar utente
gioviale1956
ESPLORATORE
ESPLORATORE
 
Messaggi: 249
Iscritto il: lunedì 2 maggio 2016, 13:41
Residenza: tenerife spagna
Anti-spam: 42


Re: Assistenza sanitaria coniuge

Messaggiodi T1000 il mercoledì 4 maggio 2016, 14:42

Io ho quella annuale privata, costo €160. Meglo prevenire che curare.
Viva l'A. e po bon!
Avatar utente
T1000
MASTER
MASTER
 
Messaggi: 973
Iscritto il: martedì 16 giugno 2015, 12:56
Residenza: Trieste e Odessa
Anti-spam: 42

Re: Assistenza sanitaria coniuge

Messaggiodi peterthegreat il mercoledì 4 maggio 2016, 15:34

Non ha diritto a niente, se non hai il permesso di soggiorno.
Per un mese ti consiglio di fare Europe assistance, copre anche tua moglie, con 100.000 € di spese mediche non superi i 100 €.
Dove son gli impiccatori degli Eroi che non scordiamo?
Dove son gli infoibatori della nostra gente sola?
Ruggirà per noi il leone, di là raglio di somaro.
Eia, carne del Quarnaro! Eja Eja Alalà
G. D'Annunzio
Avatar utente
peterthegreat
ESPERTO
ESPERTO
 
Messaggi: 6408
Iscritto il: martedì 29 gennaio 2008, 18:11
Residenza: Savona
Anti-spam: 42

Re: Assistenza sanitaria coniuge

Messaggiodi gioviale1956 il mercoledì 4 maggio 2016, 16:51

Grazie per le risposte , se ho ben capito per avere diritto a qualche forma di assistenza bisogna risiedere in ucraina , vero?
Avatar utente
gioviale1956
ESPLORATORE
ESPLORATORE
 
Messaggi: 249
Iscritto il: lunedì 2 maggio 2016, 13:41
Residenza: tenerife spagna
Anti-spam: 42

Re: Assistenza sanitaria coniuge

Messaggiodi andrey il mercoledì 4 maggio 2016, 20:40

Il concetto di Sanita'gratuita in Ucraina e'molto teorico
io ho sempre visto pagare direttamente medicine e cure...
qualche tentativo di protesta subito dopo il maidan ..ma credo che poco sia cambiato

ho fatto anche io assicurazioni private simili a quanto sopra..
tranne piccoli malori risolti in casa per fortuna niente ospedali

Se no medicine in farmacia e pagamenti non ufficiali diretti per altri casi...
grazie al costo della vita Ucraino si puo'gestire la normale amministrazione..
tra l'altro l'assicurazione prevede i costi di rimpatrio di solito...

non so quanto manca tua moglie da Casa..."di solito" conoscono realta'e sanno come muoversi a Casa
alcuni amici italiani che conosco anche on line se hanno avuto bisogno si sono mossi come gli Ucraini

non so se ci sono novita'in merito per i turisti in Ua
difficile consigliare una strada
Se non quella prevista per i turisti di ogni stato europeo
Assicurazione
l'altra e'a discrezione considerati pro e contro

Ad essere precisi sarebbe obbligatoria anche in Ucraina ma a me non e'mai stata richiesta in visione alla dogana
«Lottate e vincerete!»,Taras Ševčenko ai popoli soggetti al dominio imperiale di Mosca "QUANDO TRA IL PANE E LA LIBERTÀ IL POPOLO SCEGLIE IL PANE, PRIMO O POI SI PERDERÀ TUTTO, COMPRESO IL PANE" Stepan Bandera
СЛАВА УКРАЇНІ CON IL CUORE VIVA UCRAINA
Avatar utente
andrey
MODERATORE
MODERATORE
 
Messaggi: 6026
Iscritto il: lunedì 7 maggio 2007, 7:59
Residenza: firenze,lviv(resistenza)
Anti-spam: 42

Re: Assistenza sanitaria coniuge

Messaggiodi Gianmarco58 il giovedì 6 luglio 2017, 16:21

Esperienza personale odierna di assistenza sanitaria pubblica gratuita a Odessa.
Da un paio di giorni avevo dei dolori al viso, alla gola e faticavo a deglutire.
Oggi mi sono deciso e sono andato al policlinico numero 1 che è dietro casa mia; all'accettazione mi hanno chiesto un documento e io gli ho mostrato il permesso di soggiorno permanente dove è riportata la residenza ucraina, l'impiegata ha compilato un modulo con i miei dati e mi ha mandato al quinto piano stanza 101.
Li un medico mi ha visitato e constatata una grave infezione mi ha mandato in un altro ospedale che tratta gli infettivi, ipotizzando il ricovero.
Ha compilato la sua ipotesi di diagnosi e me l'ha consegnata. Arrivederci e grazie.
E' passata mezz'ora da quando sono uscito di casa.
Sono andato all'altro ospedale e dopo 10 minuti di attesa un altro medico mi ha visitato diagnosticandomi un virus.
Mi ha dato una bella lista di cure da fare e medicinali da prendere e mi ha detto di tornare dopo cinque giorni, ma che dopo tre giorni avrei già dovuto stare meglio e mi ha mandato a casa con un altro "arrivederci e grazie".
In totale è passata circa un'ora da quando sono uscito di casa preoccupato, ma ora sono qui che scrivo, ho già preso la prima medicina e fra un po' farò la prima iniezione di dieci,
Fossi stato a Milano sarei ancora in attesa al pronto soccorso preoccupandomi di avere i soldi per il tiket.
W l'INTER
Avatar utente
Gianmarco58
ESPERTO
ESPERTO
 
Messaggi: 2700
Iscritto il: martedì 11 settembre 2012, 9:32
Località: Milano e Odessa
Residenza: Milano e Odessa
Anti-spam: 42

Re: Assistenza sanitaria coniuge

Messaggiodi dreamcatcher il giovedì 6 luglio 2017, 16:29

Ottimo... questa è una bella cosa.

Guarisci presto!

Così per curiosità, mi è parso di capire che ti hanno visitato gratuitamente. E' ancora così per tutti o la gratuità è riservata a categorie particolari, ad esempio pensionati, bambini ecc ecc?

Altra curiosità: quanto costano le medicine che hai comprato?
Avatar utente
dreamcatcher
MODERATORE
MODERATORE
 
Messaggi: 8103
Iscritto il: giovedì 1 luglio 2010, 10:38
Residenza: Como
Anti-spam: 56

Re: Assistenza sanitaria coniuge

Messaggiodi vittorio_guido il giovedì 6 luglio 2017, 17:01

Mi mangi le 'cozze fresche del mar nero'... e poi ti prendi si qualche infezione :D
Rimettiti
Vitto'
Soltanto gli stupidi non sbagliano mai.....
Odessa Mama
Avatar utente
vittorio_guido
ESPERTO
ESPERTO
 
Messaggi: 6322
Iscritto il: domenica 7 febbraio 2010, 22:09
Residenza: viareggio (Odessa vacanza)
Anti-spam: 56

Re: Assistenza sanitaria coniuge

Messaggiodi Gianmarco58 il giovedì 6 luglio 2017, 18:28

All'accettazione hanno controllato il mio nome e la data di nascita e quindi hanno visto che ho 59 anni quindi penso che la gratuitità per tutti sia ancora in essere.
Di medicine ho speso 1032 uah con 10 iniezioni e tre tipi di pastiglie per 5 giorni di cura, più un colluttorio.
W l'INTER
Avatar utente
Gianmarco58
ESPERTO
ESPERTO
 
Messaggi: 2700
Iscritto il: martedì 11 settembre 2012, 9:32
Località: Milano e Odessa
Residenza: Milano e Odessa
Anti-spam: 42

Re: Assistenza sanitaria coniuge

Messaggiodi peterthegreat il giovedì 6 luglio 2017, 19:09

dreamcatcher ha scritto:Ottimo... questa è una bella cosa.
Così per curiosità, mi è parso di capire che ti hanno visitato gratuitamente. E' ancora così per tutti o la gratuità è riservata a categorie particolari, ad esempio pensionati, bambini ecc ecc?


Se vai al policlinico tutti hanno il diritto gratuito.
Dove son gli impiccatori degli Eroi che non scordiamo?
Dove son gli infoibatori della nostra gente sola?
Ruggirà per noi il leone, di là raglio di somaro.
Eia, carne del Quarnaro! Eja Eja Alalà
G. D'Annunzio
Avatar utente
peterthegreat
ESPERTO
ESPERTO
 
Messaggi: 6408
Iscritto il: martedì 29 gennaio 2008, 18:11
Residenza: Savona
Anti-spam: 42

Re: Assistenza sanitaria coniuge

Messaggiodi dreamcatcher il giovedì 6 luglio 2017, 19:45

Si Peter, lo sapevo ma avevo il dubbio che fosse cambiato qualcosa negli ultimi anni.
Meglio così. Resto sempre dell'idea che per molte altre cose il policlinico sia da evitare, ma ognuno su questo può avere la propria opinione ed aver fatto le proprie esperienze.

Gianmarco58 ha scritto:Di medicine ho speso 1032 uah con 10 iniezioni e tre tipi di pastiglie per 5 giorni di cura, più un colluttorio.

1100 uah è la pensione di mio suocero.

Vorrei che si riflettesse su questo.
Una bella visita gratuita e una cura che un pensionato di campagna non può permettersi. In campagna credo viva il 70% della popolazione.

Fatte le debite proporzioni, è come se a me chiedessero 1032 euro per 10 iniezioni e 3 tipi di pastiglie per 5 giorni di cure. Cinque giorni mi curo, gli altri 25 muoio di fame.

Comunque, benvenga la gratuità, era giusto per riportare un po' il paese delle meraviglie coi piedi per terra.
Avatar utente
dreamcatcher
MODERATORE
MODERATORE
 
Messaggi: 8103
Iscritto il: giovedì 1 luglio 2010, 10:38
Residenza: Como
Anti-spam: 56

Re: Assistenza sanitaria coniuge

Messaggiodi Gianmarco58 il giovedì 6 luglio 2017, 21:55

Tutto rientra nei "pro" e nei "contro" dei diversi sistemi sociali di governo.
Altrimenti perché la saggezza popolare a coniato il detto "si stava meglio quando si stava peggio?"
Meditate gente, meditate...
W l'INTER
Avatar utente
Gianmarco58
ESPERTO
ESPERTO
 
Messaggi: 2700
Iscritto il: martedì 11 settembre 2012, 9:32
Località: Milano e Odessa
Residenza: Milano e Odessa
Anti-spam: 42

Re: Assistenza sanitaria coniuge

Messaggiodi gioviale1956 il mercoledì 11 luglio 2018, 15:22

Buongiorno a tutti , riprendo il post chiedendo se ci sono state variazioni in merito , dovrei atterrare in ucraina l'8 agosto , permanenza zona Ivano-Frankivs'k, Oblast' di Ivano-Frankivs'k,.
Avatar utente
gioviale1956
ESPLORATORE
ESPLORATORE
 
Messaggi: 249
Iscritto il: lunedì 2 maggio 2016, 13:41
Residenza: tenerife spagna
Anti-spam: 42

Re: Assistenza sanitaria coniuge

Messaggiodi gioviale1956 il mercoledì 11 luglio 2018, 15:42

peterthegreat ha scritto:Non ha diritto a niente, se non hai il permesso di soggiorno.
Per un mese ti consiglio di fare Europe assistance, copre anche tua moglie, con 100.000 € di spese mediche non superi i 100 €.



Guardato ora , 2 mesi costa circa 140 euro per una persona.
Avatar utente
gioviale1956
ESPLORATORE
ESPLORATORE
 
Messaggi: 249
Iscritto il: lunedì 2 maggio 2016, 13:41
Residenza: tenerife spagna
Anti-spam: 42

Re: Assistenza sanitaria coniuge

Messaggiodi valkrav il mercoledì 11 luglio 2018, 17:13

dreamcatcher ha scritto:Una bella visita gratuita e una cura che un pensionato di campagna non può permettersi. In campagna credo viva il 70% della popolazione.

in campagna ci sta meno di meta della popolazione
ma ti devo dire che un pensionato della citta forse e messo peggio di uno della campagna
perche non ha neanche un orto da dove puo mangare qualcosa e ha da pagare le bollete che campagnoli non hanno
(come non hanno ne acquedotto ne altre cose :mrgreen: )
Миром правит не тайная ложа, а явная лажа
Avatar utente
valkrav
MASTER
MASTER
 
Messaggi: 941
Iscritto il: venerdì 30 dicembre 2011, 22:55
Residenza: Lucca
Anti-spam: 56

Prossimo

Torna a Sistema sanitario ucraino





Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti