Assicurazione telematica

Viaggio in Ucraina con aereo, treno, automobile o la moto; informazioni, orari, agenzie, tappe, dritte, racconti di viaggio e consigli.

Re: Assicurazione telematica

Messaggiodi PIER68 il mercoledì 30 maggio 2018, 20:08

dreamcatcher ha scritto:Si Pietro, io ho avuto Axa per una vita finchè mi sono chiesto se effettivamente mi servisse pagare un migliaio di euro per un'assicurazione dopo vent'anni di guida senza aver mai fatto un graffio nè a me nè ad altri.
Hanno prezzi fuori dal mondo. Forse hai ragione, la volta che capita qualcosa danno un servizio migliore, lo spero.
Per avere la carta verde in più, non ne vale la pena.

ps. sto ricalcolando un preventivo così per curiosità... sembra che abbiano abbassato un po' i prezzi, ora a parità di servizi (non contando la carta verde) ho solo 260 euro di differenza rispetto a genialloyd. Però spero che la carta verde in dogana costi meno!

per carità lascia perdere le compagnie online e/o telefoniche.......ho pessime esperienze, se hai bisogno realmente e per qualcosa di urgente parli ( forse) con una cornetta il piu' delle volte incompetente . Prova con unipolsai, il servizio e i prodotti sono ottimi. Inutile girarci attorno, la qualità o la paghi prima o la paghi dopo!!!!!!
Avatar utente
PIER68
VIAGGIATORE
VIAGGIATORE
 
Messaggi: 14
Iscritto il: giovedì 24 agosto 2017, 18:04
Residenza: bergamo
Anti-spam: 42


Re: Assicurazione telematica

Messaggiodi Forrest Gump il mercoledì 30 maggio 2018, 21:53

peterthegreat ha scritto:Strano,sulle auto non abbiamo tariffe particolarmente alte.

Cosaaaa? In Spagna le assicurazioni per auto e moto costano circa il 70-80%% in meno.
Io avevo un'auto italiana, pagavo 1500 euro anno o qualcosa del genere ed ero in prima classe di merito per non avere avuto incidenti con colpa da 20 anni. Ho preferito cambiare targa perchè da ultimo arrivato in Spagna pagavo meno di 500 euro. idem le moto, con 100 - 150 euro fai l'annuale, in Italia non ne bastavano 1000.

Anche quando avevo l'auto in Ucraina, che magari è un paese molto diverso dal nostro, le assicurazioni (sperando che siano vere perchè a me non è successo mai nulla) costavano il 90% in meno.
"L'uomo saggio aspetta il momento giusto, il pazzo lo anticipa, l'imbecille lo lascia passare". (tratto dal film "Mai arrendersi")
Avatar utente
Forrest Gump
Admin
Admin
 
Messaggi: 6831
Iscritto il: sabato 5 luglio 2008, 18:04
Località: Tra Marbella e Kiev
Residenza: Kiev Ucraina
Anti-spam: 42

Re: Assicurazione telematica

Messaggiodi peterthegreat il giovedì 31 maggio 2018, 6:30

Le assicurazioni variano in base alle province, al nord costano dal 60 all 80% in meno che al sud, la colpa non e' delle compagnie di assicurazioni ma dal elevato numero di frodi.

La media delle auto non assicurate al sud supera il 25% ( in campania ci sono comune che arrivano al 40%), al nord le media e' intorno al 5%.

Qui girare in moto senza casco e magari anche in 3 e' vietato dalla legge.

Io comunque non ha mai pagato più di 400 € per auto, con il furgone pagavo 800€ ma avevo il bonus-manus per un massimale di 20 20 20 milioni di €.

In Ucraina ho la casa assicurata con Axa, pago 110 € per un massimale di 35mila, in Italia ne pago 37,00 per il terremoto e se crolla la casa me ne danno 150.000, €65,00 per la polizza edificio con un massimale di 5 milioni di €.
Dove son gli impiccatori degli Eroi che non scordiamo?
Dove son gli infoibatori della nostra gente sola?
Ruggirà per noi il leone, di là raglio di somaro.
Eia, carne del Quarnaro! Eja Eja Alalà
G. D'Annunzio
Avatar utente
peterthegreat
ESPERTO
ESPERTO
 
Messaggi: 6400
Iscritto il: martedì 29 gennaio 2008, 18:11
Residenza: Savona
Anti-spam: 42

Re: Assicurazione telematica

Messaggiodi Nicola72 il lunedì 11 giugno 2018, 12:40

dreamcatcher ha scritto:
Nicola72 ha scritto:Oppure cosa ne pensi se alla fine mi faccio fare un'assicurazione di un mese direttamente in ucraina e poi me la faccio mandare? Anche se mi hanno detto che mi farebbero solo la rca e non la kasko

Di fatto la carta verde copre solo la RCA e nient'altro.

copio incollo :

Il massimale garantito è quello in vigore alla data del sinistro nel Paese di accadimento dell’incidente. La polizza di frontiera non copre i danni propri, sia al mezzo che ai beni trasportati, le lesioni al conducente, i furti, gli atti vandalici, gli eventi atmosferici e tutto ciò che non rientri nella sfera di applicazione della Responsabilità Civile verso terzi nel Paese dell’incidente.

Non so se in Ucraina si possa stipulare un'assicurazione che copra altro, non essendo l'auto ucraina.

L'acquisto della carta verde avviene in dogana ma non so dirti esattamente dove. Mio suocero l'acquista sempre lì, mentre so che mia cognata l'ha fatta fare presso la sua assicurazione quando è dovuta andare in Moldavia e si è presentata in dogana col foglio già in mano.

Probabilmente potresti fartela fare anche tu, tanto la carta ha una validità temporale che puoi decidere e poi fartela spedire. Dovrebbe bastare copia del tuo passaporto e quella del libretto di circolazione.


Hai ragione, la carta verde copre solo la RCA.

Alla fine mi sono fatto fare un'assicurazione direttamente in Ua. Non è stato possibile farla della durata di uno o due mesi come volevo ma solo di un anno. Mi è costata 50 euro
Grazie per le info
Nicola

ps. Sai qualcosa degli accordi internazionali (convenzione di Strasburgo) sullo scambio dati tra Italia e Ungheria? Non mi sono mai arrivate da quel paese multe a casa da autovelox per limiti di velocità ma non so se è stata fortuna o altro. So che l'Italia ha stretto rapporti con tutti i paesi confinati tipo Slovenia ma non so se ha accordi anche con l'Ungheria.
Avatar utente
Nicola72
VIAGGIATORE
VIAGGIATORE
 
Messaggi: 12
Iscritto il: martedì 13 gennaio 2015, 14:59
Residenza: Bologna
Anti-spam: 42

Re: Assicurazione telematica

Messaggiodi dreamcatcher il lunedì 11 giugno 2018, 12:57

Non so nulla dei dettagli di questi accordi.

So che in generale in Italia le multe alle auto con targhe straniere vengono fatte ma non vengono mai incassate, a meno che non vengano messe le ganasce all'auto e allora per sbloccarla devono pagare per forza.

Immagino che la targa italiana all'estero sia invece facilmente sanzionabile... :mrgreen:
Avatar utente
dreamcatcher
MODERATORE
MODERATORE
 
Messaggi: 8097
Iscritto il: giovedì 1 luglio 2010, 10:38
Residenza: Como
Anti-spam: 56

Re: Assicurazione telematica

Messaggiodi RomaLviv il martedì 12 giugno 2018, 9:54

Alcune assicurazioni non coprono i paesi extra UE, la mia non copre l'Ucraina...ma non me ne può fregar di meno.
E quando pensi che sia finita e' proprio allora che comincia la salita.
Avatar utente
RomaLviv
MASTER
MASTER
 
Messaggi: 1108
Iscritto il: sabato 15 novembre 2014, 18:00
Residenza: Roma
Anti-spam: 42

Precedente

Torna a Ucraina in Aereo, Treno, Auto e Moto





Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti