Assicurazione sanitaria

La gestione della sanità pubblica e privata.

Assicurazione sanitaria

Messaggiodi anto59 il mercoledì 18 gennaio 2012, 12:05

Salve a tutti. Essendo che a marzo per la prima volta dovrei andare in Ucraina, in una piccola cittadina a 120km da Kiev ed essendomi informato sul sistema sanitario ucraino, bravissimi medici, ma ospedali poco attrezzati ed essendo io un cardiopatico, mi conviene fare un'assicurazione medica come EUROPE ASSISTANCE che copre spese sanitarie, eventuale rientro in Italia con aereo attrezzato etc.? E poi non si sa mai, essendo l'ucraina fuori dell'UE, il nostro tesserino sanitario non ha valenza, almeno le spese sanitarie sono coperte dall'assicurazione.
Avatar utente
anto59
ESCURSIONISTA
ESCURSIONISTA
 
Messaggi: 51
Iscritto il: lunedì 9 gennaio 2012, 17:17
Residenza: sasso marconi
Anti-spam: 56


Re: Assicurazione sanitaria

Messaggiodi dreamcatcher il mercoledì 18 gennaio 2012, 12:15

Nel forum trovi altre info...

ad esempio post5548.html?hilit=assicurazione%20sanitaria#p5548
Avatar utente
dreamcatcher
MODERATORE
MODERATORE
 
Messaggi: 8099
Iscritto il: giovedì 1 luglio 2010, 10:38
Residenza: Como
Anti-spam: 56

Re: Assicurazione sanitaria

Messaggiodi anto59 il mercoledì 18 gennaio 2012, 12:56

Ho letto sull'argomento dal link che mi hai postato, anche se le risposte risalgono al 2008. Comunque la mia domanda non era sull'obbligatorietà dell'assicurazione sanitaria, ma sulla comodità di essa e sono sempre più convinto a farla, visto i prezzi (2008) che hanno certe strutture e medici. Nel 1990, era Gorbaciov, mi trovavo a Minsk ed ebbi bisogno di ricovero ospedaliero, non pagai un rublo, ne mi chiesero se avessi un'assicurazione, fui trattato da re.
Avatar utente
anto59
ESCURSIONISTA
ESCURSIONISTA
 
Messaggi: 51
Iscritto il: lunedì 9 gennaio 2012, 17:17
Residenza: sasso marconi
Anti-spam: 56

Re: Assicurazione sanitaria

Messaggiodi uvdonbairo il mercoledì 18 gennaio 2012, 13:11

Puoi fare una assicurazione viaggio che copre moltissime spese di varie problematiche, compreso il rientro con aereo privato in caso di necessità gravi, basta fare una ricerca on line.

Valgono in base ai servizi garantiti ma comunque normalmente una bella assicurazione non ha costi eccessivi.
Nello scorso settembre ho speso 90 euro complessivi per una buona polizza per me e mia moglie.

Se vuoi puoi farla ma nessuno parte in vacanza per stare male :D :D :D
Avatar utente
uvdonbairo
Admin
Admin
 
Messaggi: 4668
Iscritto il: martedì 29 agosto 2006, 14:02
Località: Lucca
Residenza: Lucca
Anti-spam: 56

Re: Assicurazione sanitaria

Messaggiodi anto59 il mercoledì 18 gennaio 2012, 13:22

@ uvdonbairo
E' chiaro che nessuno parte per stare male, ma quando ci sono delle patologie che potrebbero dare problemi, è meglio premunirsi di un'assicurazione, io sarò solo di passaggio a Kiev, con la mia compagna (italiana) siamo diretti in una "sperduta piccola cittadina" e non so come è messa con l'assistenza sanitaria. Ho letto sul forum (roba vecchia) sugli ospedali di quartiere, c'è da mettersi le mani nei capelli e sperare che durante il piccolo soggiorno in Ucraina non si abbia bisogno di assistenza medica.
Avatar utente
anto59
ESCURSIONISTA
ESCURSIONISTA
 
Messaggi: 51
Iscritto il: lunedì 9 gennaio 2012, 17:17
Residenza: sasso marconi
Anti-spam: 56

Re: Assicurazione sanitaria

Messaggiodi dreamcatcher il mercoledì 18 gennaio 2012, 13:45

Se vai in uno sperdutissimo paesino, cerca davvero di non aver bisogno di nulla, a prescindere dall'assicurazione!
Per quella che è la mia esperienza, e premetto che i paesini dove sono stato non erano proprio sperdutissimi, se vi fosse un'emergenza e un'ipotetica ambulanza da chiamare, passerebbero almeno due ore dalla richiesta fino a un trasporto in ospedale. Penso di aver approssimato per difetto :D
D'altra parte in certe zone del paese non si può pretendere molto di più, viste anche solo le condizioni delle strade.

La reperibilità dei farmaci è quella che è, quindi suppongo che porterai con te praticamente tutto quello di cui hai bisogno...
...chiaro però che l'assicurazione potrebbe tornarti molto utile, anche considerando l'ammontare della spesa.
Avatar utente
dreamcatcher
MODERATORE
MODERATORE
 
Messaggi: 8099
Iscritto il: giovedì 1 luglio 2010, 10:38
Residenza: Como
Anti-spam: 56

Re: Assicurazione sanitaria

Messaggiodi uvdonbairo il mercoledì 18 gennaio 2012, 15:16

Ormai tutte le grandi città hanno ospedali (a pagamento) all'avanguardia ma devi essere in città di almeno 100.000 abitanti.

Per i piccoli paesi: se vai con la tua auto nessun problema arrivi velocemente ovunque, se invece ti appoggi ai mezzi di trasporto locali e comunque auto private, taxi, marscische, o autobus ma anche treni allora è meglio che porti tutto l'occorrente per il tuo primo pronto soccorso in attesa di un trasferimento che può durare ore per una grande città.

Comunque non preoccuparti, gli utenti di Ucraina Viaggi fanno vacanze sempre in ottima salute e ricche di divertimento cioè: il bicchiere è mezzo pieno :D :D :D
Avatar utente
uvdonbairo
Admin
Admin
 
Messaggi: 4668
Iscritto il: martedì 29 agosto 2006, 14:02
Località: Lucca
Residenza: Lucca
Anti-spam: 56

Re: Assicurazione sanitaria

Messaggiodi anto59 il mercoledì 18 gennaio 2012, 16:06

@ dreamcatcher
E' chiaro che porterò con me tutti i farmaci che devo prendere obbligatoriamente e spero di non aver bisogno di altro. Spero che non abbia storie alla dogana di Zhulyany, proprio per i farmaci 8 confezioni, ma porterò solo il numero delle compresse + qualcuna in più, per i giorni che dovrò restare in loco, con la speranza che i "severi doganieri ucraini non mi facciano perdere tempo". :D
Avatar utente
anto59
ESCURSIONISTA
ESCURSIONISTA
 
Messaggi: 51
Iscritto il: lunedì 9 gennaio 2012, 17:17
Residenza: sasso marconi
Anti-spam: 56

Re: Assicurazione sanitaria

Messaggiodi peterthegreat il mercoledì 18 gennaio 2012, 17:51

Ciao,
vengo qui da 5 anni e faccio sempre Europe Assistance, come accennavi tu prima. (assicuro anche mia moglie)
Adesso oltretutto se la fai per periodi superiori ai 90 giorni sei coperto per 365 gg.
Puoi fare tutto online.
Il sistema sanitario anche se primitivo e' molto capillare, in qualsiasi villaggio anche piccolissimo ha un ambulatorio.
Avatar utente
peterthegreat
ESPERTO
ESPERTO
 
Messaggi: 6402
Iscritto il: martedì 29 gennaio 2008, 18:11
Residenza: Savona
Anti-spam: 42

Re: Assicurazione sanitaria

Messaggiodi Guido il venerdì 2 agosto 2019, 11:59

Scusate se riesumo questa vecchia discussione.
Avevo contratto la polizza con Europassistance per il prossimo viaggio, ma siccome non sono più residente in Italia mi hanno detto che me la devono annullare in quanto non è valida. Pensavo quindi di fare un'assicurazione lì in Ucraina, c'è qualche sito in Inglese dove posso mettere i miei dati e stipularla?
Avatar utente
Guido
ESCURSIONISTA
ESCURSIONISTA
 
Messaggi: 88
Iscritto il: giovedì 5 ottobre 2017, 18:44
Località: Milano / Zurich
Residenza: Milano / Zurich
Anti-spam: 42

Re: Assicurazione sanitaria

Messaggiodi Guido il venerdì 2 agosto 2019, 12:45

Aggiornamento a futuri lettori in strane situazioni di residenza come me:

Ho fatto l'assicurazione medica temporanea qui (compagnia ERV), ovviamente la massima possibile visto che i massimali lasciano al quanto desiderare. Pagato 385 UAH per 21 giorni per un 26enne
Avatar utente
Guido
ESCURSIONISTA
ESCURSIONISTA
 
Messaggi: 88
Iscritto il: giovedì 5 ottobre 2017, 18:44
Località: Milano / Zurich
Residenza: Milano / Zurich
Anti-spam: 42

Re: Assicurazione sanitaria

Messaggiodi gioviale1956 il venerdì 2 agosto 2019, 16:31

Guido ha scritto:Aggiornamento a futuri lettori in strane situazioni di residenza come me:

Ho fatto l'assicurazione medica temporanea qui (compagnia ERV), ovviamente la massima possibile visto che i massimali lasciano al quanto desiderare. Pagato 385 UAH per 21 giorni per un 26enne



Vedo massimali molto modesti , poi cosa copre? , mia moglie dice che servono contanti perchè molti medici ti curano solo in nero...boh
Avatar utente
gioviale1956
ESPLORATORE
ESPLORATORE
 
Messaggi: 249
Iscritto il: lunedì 2 maggio 2016, 13:41
Residenza: tenerife spagna
Anti-spam: 42

Re: Assicurazione sanitaria

Messaggiodi Guido il venerdì 2 agosto 2019, 18:49

gioviale1956 ha scritto:
Guido ha scritto:Aggiornamento a futuri lettori in strane situazioni di residenza come me:

Ho fatto l'assicurazione medica temporanea qui (compagnia ERV), ovviamente la massima possibile visto che i massimali lasciano al quanto desiderare. Pagato 385 UAH per 21 giorni per un 26enne



Vedo massimali molto modesti , poi cosa copre? , mia moglie dice che servono contanti perchè molti medici ti curano solo in nero...boh

Spese mediche, problemi con la valigia etc cose così. Sì è molto bassa, ma non ho trovato nient'altro. Per i problemi di "residenza" che ho in questo momento non potevo fare un'assicurazione dall'Italia ma soltanto una là.
Avatar utente
Guido
ESCURSIONISTA
ESCURSIONISTA
 
Messaggi: 88
Iscritto il: giovedì 5 ottobre 2017, 18:44
Località: Milano / Zurich
Residenza: Milano / Zurich
Anti-spam: 42


Torna a Sistema sanitario ucraino





Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti