Ardua Scelta

Tutti i documenti e le procedure per sposarsi con un cittadino ucraino.

Re: Ardua Scelta

Messaggiodi vittorio_guido il domenica 16 febbraio 2014, 22:04

ssseeerrr11 ha scritto:(una precisazione..cosa intendi per "Loro hanno una altra mentalità qui con le donne"?? mi devo preoccupare? )


Una domanda una risposta :


Poi magari lui è l'eccezione, lo spero....

Ti ho chiesto di dov'è perchè volevo sapere le distanze dai vari consolati e ambasciate,
Kiev ne è piena
Non vi conviene fare un giro di domande per vedere le possibilità nel prendere un visto?
Al Vac sono molto disponibili nel dare una manio e anche il visto per studi, non lo escluderei, tanto per fare 2-3 mesi di vita comune
tanto per non correre, poi fà quello che ti senti, noi possiamo dirti il nostro punto di vista poi sta a te...
Anche noi ci sposammo per risolvere il problema
Ma vivevamo già insieme da 3 anni in florida, e io passavo le vacanze ad Odessa.quindi praticamente per 3 anni siamo stati quasi come sposati.
Ciao
Vittò
Soltanto gli stupidi non sbagliano mai.....
Odessa Mama
Avatar utente
vittorio_guido
ESPERTO
ESPERTO
 
Messaggi: 5672
Iscritto il: domenica 7 febbraio 2010, 22:09
Residenza: viareggio (Odessa vacanza)
Anti-spam: 56


Re: Ardua Scelta

Messaggiodi ssseeerrr11 il martedì 18 febbraio 2014, 21:18

Ciao a tutti!

scusate la 'sparizione' ma sono stata impegnata con il lavoro..
Capisco quello che dite, in ogni caso abbiamo vissuto (con vissuto intendo 24h su 24 insieme) già complessivamente un annetto e mezzo insieme...
Ogni volta che ci vedevamo siamo stati insieme per almeno un mese/mese e mezzo se non di più..

Fatto sta che più ne continuiamo a parlare più abbiamo dubbi anche noi...è che è possibile che non ci sia altro modo?? (lo so, lo chiedo a voi che ci combattete probabilmente da anni, ma l'impazienza è dei giovani e inesperti :P)

Scusate l'ignoranza ma il VAC a Roma dov'è?? al consolato stesso?? E che cosa potrei chiedere a loro? Il visto studio si potrebbe pure fare, ma lui vorrebbe (giustamente) lavorare...e con il permesso per studio si può lavorare legalmente solo part-time!

Un'altra domanda (se divento pesante ditemelo che smetto :P)
è che è così difficile trovare persone che comprendono a pieno il problema..per tutti i miei amici è una 'cosa tranquilla che vedrai che si risolve'..ma più ci documentiamo più siamo sconfortati.. lo so che bisogna fare sacrifici, però come è possibile che per la burocrazia una cosa bella diventi così complicata davvero non so...
Vabè ecco l'ultima domanda: eventualmente il permesso per il lavoro autonomo è complicato? bisogna per forza aspettare il decreto flussi? Economicamente, che somma bisogna dimostrare di possedere?

Scusatemi ancora per il disturbo, e davvero grazie mille :)
Avatar utente
ssseeerrr11
TURISTA
TURISTA
 
Messaggi: 9
Iscritto il: sabato 13 luglio 2013, 14:27
Residenza: Roma
Anti-spam: 42

Re: Ardua Scelta

Messaggiodi vittorio_guido il martedì 18 febbraio 2014, 21:35

Scordati il decreto flussi è più facile vincere alla lotteria

Il Vac di kiev ovviamente, a Roma non esiste nessun vac
Lui avendo viaggiato in lungo e in largo, non credo abbia grossi problemi nell'avere un visto,
fagli fare un invito turistico dai tuoi genitori
Ma ti conviene sentire il vac a kiev
Poi adesso con questa guerra civile in corso è tutto un rebus
Vittò
Soltanto gli stupidi non sbagliano mai.....
Odessa Mama
Avatar utente
vittorio_guido
ESPERTO
ESPERTO
 
Messaggi: 5672
Iscritto il: domenica 7 febbraio 2010, 22:09
Residenza: viareggio (Odessa vacanza)
Anti-spam: 56

Re: Ardua Scelta

Messaggiodi dreamcatcher il martedì 18 febbraio 2014, 22:48

Brava... nel senso che piuttosto che chiedere consigli su una storia e su persone (voi due) che nessuno di noi conosce e può realisticamente valutare, fai benissimo a raccogliere informazioni su visto, documenti ecc ecc. anzi, tra una domanda e l'altra con tanta pazienza leggi i vari post sui matrimoni...

Prima cosa:
ssseeerrr11 ha scritto:per tutti i miei amici è una 'cosa tranquilla che vedrai che si risolve'..

lascia perdere le profezie degli amici. chi non conosce l'ucraina e la burocrazia, dovrebbe solo star zitto. ho impiegato 3 anni anzi di pèiù a portare in italia il figlio, dico figlio, della mia ragazza. Altro che "una cosa tranquilla". mille volte un'adozione dalla papua nuova guinea!

questo non per scoraggiarti, al contrario per spronarti a conoscere le normative e le difficoltà, sarai a metà dell'opera.

Il VAC (o centro visti - trovi il sito linkato nel forum) è a kiev, odesa, lviv... altro non è che un ufficio, ucraino, che collabora con l'ambasciata aiutando a presentare domande formalmente corrette. se non hai i documenti a posto te lo dicono prima che li presenti in ambasciata, risparmiando tempo, soldi, delusioni e magari evitando errori stupidi per i quali ti verrebbe respinta la domanda, pur magari avendo i requisiti.

scusami ma ora devo staccare, tu cerca le info poi al massimo riprendiamo il discorso, questo forum è eccezionale, fatto da persone eccezionali e competenti, non solo in affari di cuore! :mrgreen:
Avatar utente
dreamcatcher
MODERATORE
MODERATORE
 
Messaggi: 7454
Iscritto il: giovedì 1 luglio 2010, 10:38
Residenza: Como
Anti-spam: 56

Re: Ardua Scelta

Messaggiodi lubof il sabato 20 settembre 2014, 22:06

ssseeerrr11 ha scritto:Ciao a tutti!

scusate la 'sparizione' ma sono stata impegnata con il lavoro..
Capisco quello che dite, in ogni caso abbiamo vissuto (con vissuto intendo 24h su 24 insieme) già complessivamente un annetto e mezzo insieme...
Ogni volta che ci vedevamo siamo stati insieme per almeno un mese/mese e mezzo se non di più..

Fatto sta che più ne continuiamo a parlare più abbiamo dubbi anche noi...è che è possibile che non ci sia altro modo?? (lo so, lo chiedo a voi che ci combattete probabilmente da anni, ma l'impazienza è dei giovani e inesperti :P)

Scusate l'ignoranza ma il VAC a Roma dov'è?? al consolato stesso?? E che cosa potrei chiedere a loro? Il visto studio si potrebbe pure fare, ma lui vorrebbe (giustamente) lavorare...e con il permesso per studio si può lavorare legalmente solo part-time!

Un'altra domanda (se divento pesante ditemelo che smetto :P)
è che è così difficile trovare persone che comprendono a pieno il problema..per tutti i miei amici è una 'cosa tranquilla che vedrai che si risolve'..ma più ci documentiamo più siamo sconfortati.. lo so che bisogna fare sacrifici, però come è possibile che per la burocrazia una cosa bella diventi così complicata davvero non so...
Vabè ecco l'ultima domanda: eventualmente il permesso per il lavoro autonomo è complicato? bisogna per forza aspettare il decreto flussi? Economicamente, che somma bisogna dimostrare di possedere?

Scusatemi ancora per il disturbo, e davvero grazie mille :)


ti capisco, sto vivendo lo stesso ma io sono un uomo con una donna ucraina. E sono a Roma. Se hai bisogno di fare due chiacchiere e confrontarci sul casino e sulla burocrazia, io sono qui :o
Avatar utente
lubof
VIAGGIATORE
VIAGGIATORE
 
Messaggi: 49
Iscritto il: lunedì 26 maggio 2014, 23:25
Residenza: Roma
Anti-spam: 42

Re: Ardua Scelta

Messaggiodi vittorio_guido il domenica 21 settembre 2014, 8:45

ci sarerebbe anche piaciuto sapere come è finita...
Ma sono 7 mesi che ssseeerrr11 non accede al sito...
Va bene se vuoi aggiornarci noi siamo qui.
Spero che ti sia andato tutto per il meglio.
Ciao
Vittò
Soltanto gli stupidi non sbagliano mai.....
Odessa Mama
Avatar utente
vittorio_guido
ESPERTO
ESPERTO
 
Messaggi: 5672
Iscritto il: domenica 7 febbraio 2010, 22:09
Residenza: viareggio (Odessa vacanza)
Anti-spam: 56

Re: Ardua Scelta

Messaggiodi SKYhornet il giovedì 11 febbraio 2016, 12:59

Scusate se riapro questo topic, ma se ho capito bene, considerando un eventuale futuro divorzio, secondo quanto detto da Vittorio, non ci sono differenze se ti sposi in Italia o Ucraina.

Se ti sposi in Ucraina, siccome poi l' ambasciata spedisce tutto in Italia, se in futuro avvenisse un divorzio, le conseguenze amministrative (assegno di mantenimento, ecc) sono le stesse oppure mi sto sbagliando ?

Oppure il tutto viene gestito in Ucraina ? Separazione, ecc.

Questo aspetto va tenuto conto, è importante. Grazie.
Avatar utente
SKYhornet
ESCURSIONISTA
ESCURSIONISTA
 
Messaggi: 87
Iscritto il: venerdì 1 gennaio 2016, 12:53
Residenza: Manziana (RM)
Anti-spam: 42

Re: Ardua Scelta

Messaggiodi northernspirit il mercoledì 15 marzo 2017, 14:27

Buongiorno a tutti,
Sono interessato a sapere come è andata a finire con la ragazza italiana.. Ognuno ha la sua storia, e tralasciando i commenti morali è meglio guardare il lato burocratico.

Matrimonio in Italia oppure Ucraina. Tanti scrivono meglio in Ucraina ma tra viaggi, ferie, burocrazie ucraine, 2 amici italiani che devono fare da testimoni non è che sia meglio farlo in Italia con lei che viene in visto turistico?
Inoltre, é possibile sposarsi in Consolato o ambasciata ucraina in Italia?
Avatar utente
northernspirit
VIAGGIATORE
VIAGGIATORE
 
Messaggi: 20
Iscritto il: venerdì 6 gennaio 2017, 1:12
Residenza: Verona
Anti-spam: 42

Re: Ardua Scelta

Messaggiodi T1000 il mercoledì 15 marzo 2017, 14:42

northernspirit ha scritto:Inoltre, é possibile sposarsi in Consolato o ambasciata ucraina in Italia?


Appunto
Viva l'A. e po bon!
Avatar utente
T1000
MASTER
MASTER
 
Messaggi: 876
Iscritto il: martedì 16 giugno 2015, 12:56
Residenza: Trieste e Odessa
Anti-spam: 42

Re: Ardua Scelta

Messaggiodi vittorio_guido il mercoledì 15 marzo 2017, 19:34

Northernspirit, purtroppo il forum è pieno di meteore.
Gente che arriva chiede e poi scompare nel nulla....
LA ragazza non si collega da 2 anni e mezzo...
Magari chissà leggera' il forum senza connettersi...

Su dove è meglio sposarsi ognuno sa in casa propria.
Non posso cetrovare venirti a dire dove è meglio per te.
A me per un milione di motivi tornò meglio in Ucraina.
Auguri
Vitto
Soltanto gli stupidi non sbagliano mai.....
Odessa Mama
Avatar utente
vittorio_guido
ESPERTO
ESPERTO
 
Messaggi: 5672
Iscritto il: domenica 7 febbraio 2010, 22:09
Residenza: viareggio (Odessa vacanza)
Anti-spam: 56

Re: Ardua Scelta

Messaggiodi northernspirit il giovedì 16 marzo 2017, 16:12

T1000 ha scritto:
northernspirit ha scritto:Inoltre, é possibile sposarsi in Consolato o ambasciata ucraina in Italia?


Appunto


Qualcuno lo ha fatto?
Già il solo telefonare in Consolato Ucraino non ti rispondono, non oso immaginare se hanno voglia di celebrare matrimoni..
Avatar utente
northernspirit
VIAGGIATORE
VIAGGIATORE
 
Messaggi: 20
Iscritto il: venerdì 6 gennaio 2017, 1:12
Residenza: Verona
Anti-spam: 42

Re: Ardua Scelta

Messaggiodi dreamcatcher il giovedì 16 marzo 2017, 16:51

Questo vale per qualsiasi cosa, non solo per il consolato ucraino.
Armarsi di santa pazienza, andare lì di persona, e armarsi ancora di santa pazienza.

ps. il discorso del matrimonio più conveniente in Ucraina è dovuto quasi esclusivamente al vantaggio di essere già li nel caso in cui occorrano altri documenti o vadano corretti quelli di cui si è in possesso.
Agli italiani praticamente oltre al passaporto non viene richiesto nulla, e in genere anche se non serve, non è una grossa fatica portarsi dietro un paio di certificati che in comune ti rilasciano seduta stante.

Recuperare un documento ucraino invece è spesso un'odissea, quindi se si è in Ucraina almeno ci si risparmia di andare avanti e indietro per niente.
Avatar utente
dreamcatcher
MODERATORE
MODERATORE
 
Messaggi: 7454
Iscritto il: giovedì 1 luglio 2010, 10:38
Residenza: Como
Anti-spam: 56

Precedente

Torna a Matrimonio con cittadini ucraini.





Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti