alloggiare vicino alla clinica isida????

Gli hotel e gli appartamenti, prezzi e indirizzi, contatti e varie.

Re: alloggiare vicino alla clinica isida????

Messaggiodi Franco il lunedì 3 gennaio 2011, 0:16

la tua amica Larissa puo' chiamare il taxy per te, ci sono diverse compagnie di taxy.
Generalmente mandano un sms per comunicare numero di targa, tipo di auto e colore. Comunicano anche il prezzo della corsa che varia sensibilmente in base al traffico.
Larisa ti rigira sms con i dati e tu trovi il taxy sotto casa che ti aspetta.
Il tassista sa gia' indirizzo dove devi andare.
Io ne conosco due : Absolute taxy e Troyka. E' tutto molto facile
Avatar utente
Franco
ESPERTO
ESPERTO
 
Messaggi: 753
Iscritto il: mercoledì 4 luglio 2007, 23:29
Località: Roma


Re: alloggiare vicino alla clinica isida????

Messaggiodi johannes100 il martedì 4 gennaio 2011, 16:50

Se vuoi avere info sulle cose da vedere a Kiev per i momenti in cui hai la giornata libera, basta chiedere.
Perciocché l'invidioso si rallegra ed é lieto del male, e dolente d'ogni bene altrui; e per questo va sempre cercando come possa CALUNNIARE. (Domenico Cavalca, sec. XIV, 'Disciplina degli Spirituali col Trattato delle trenta stoltizie', cap. 9, pag. 69.8).
Avatar utente
johannes100
ESPERTO
ESPERTO
 
Messaggi: 1328
Iscritto il: sabato 27 ottobre 2007, 11:48
Località: Roma

Re: alloggiare vicino alla clinica isida????

Messaggiodi lilly il martedì 4 gennaio 2011, 19:35

grazie, sicuramente approfitterò per visitare anche la città o almeno la zona in centro quindi se mi consigliate cosa fare nelle giornate libere, che c'è di particolare a kiev?consigliatemi...
ps esclusi locali notturni :mrgreen:
Avatar utente
lilly
VIAGGIATORE
VIAGGIATORE
 
Messaggi: 28
Iscritto il: lunedì 27 dicembre 2010, 22:29
Residenza: sondrio
Anti-spam: 56

Re: alloggiare vicino alla clinica isida????

Messaggiodi johannes100 il mercoledì 12 gennaio 2011, 11:41

Lilly:

A Kiev ci sono molte cose da fare e posti da vedere, tutti in zona centrale.

Quando avrai dei momenti liberi, la prima cosa da fare é di andare a vedere la chiesa di S. Sofia e quella dirimpetto di S. Michailovic.

A S. Sofia non si celebrano piú riti religiosi (per cui non vedrai la stessa atmosfera delle altre chiese) ma rimane un bel monumento e ti consiglio la visita agli appartamenti privati del metropolita ed al campanile.

Qui trovi altre info: http://it.wikipedia.org/wiki/Cattedrale ... ofia_(Kiev)

Davanti c'é la Cattedrale di S. Michele, questo é ancora effettivamente un luogo di culto, circondato da un piccolo parco.
É molto bella e ti consiglio la visita.

Guardando l'entrata principale della Cattedrale di S. Michele, a sinistra vedrai il Ministero degli Esteri, prendi la strada che lo costeggia ed arriverai al S. Andreievsky spusk (discesa di S. Andrea), cosí nominata per la presenza della Chiesa omonima costruita da uno degli architetti italiani reclutati da Pietro il Grande per costruire S. Pietroburgo, Bartolomeo Rastrelli.
La chiesa, molto piccola all'interno mentre da fuori sembra gigantesca, caratteristica questa di quasi tutte le chiese ortodosse, é per me la piú bella della cittá.
Altre notizie: http://en.wikipedia.org/wiki/St_Andrew's_Church,_Kiev

La discesa di S.Andrea é un luogo molto caratteristico, vedrai infatti, proseguendo nella discesa, banchi che vendono artigianato locale, localini carini, case caratteristiche e due musei: la casa di Bulgakov (fanno visite ma solo in russo) ed il museo di una strada sola, museo molto speciale con memorie visive, vestiti, poltrone, foto che si rifanno alla storia di quella via che era la via della buonissima borghesia zarista all'epoca.
Molto pittoresco ed interessante: http://www.artukraine.com/old/sites_mus ... reet_1.htm

Uscita dal museo ed andando sulla sinistra arriverai ad una piazza che é il centro del quartiere diciamo cosi piú pittoresco di Kiev, Podol, ci sono i localini alla moda, i caffé piú carini ed é la zona dove i kieviani vanno a passare il tempo (lasciando il centro ai turisti).

Ho postato sul forum la mia recensione sul Museo dell'acqua e ti invito a trovarla ed a dargli un'occhiata. Fanno anche visite in inglese e si trova all'interno del Parco Marinsky, polmove verde del centro di Kiev, ed una passeggiata nel parco innevato non la devi perdere.

Assolutamente da non mancare é, in piazza Shevchenko, sempre a 5 minuti da Kreshiatik che é la via principale, é il Museo di arte orientale ed occidentale.
Si tratta dal palazzo della coppia Bogdan e Barbara Kanenko, lui grosso industriale dell'epoca zarista pre-rivoluzionaria, che hanno collezionato centinaia di importanti oggetti di arte orientale ed occidentale.
A parte la bellezza del luogo, vedrai al piano terra lo studio privato del marito con arredamento originale, resterai sbalordita dalla grande quantitá e valore dei vari pezzi della collezione e ti troverai proprio all'entrata del palazzo, una delle statue piú famose del Canova, La Pace.
Che ci fa una statua del Canova a Kiev é presto detto: Canova era uno degli artisti preferiti dallo zar e se vai all'Ermitage ci troverai una grande quantitá di sue statue.
Ovviamente, divenne molto di moda, per i ricconi del tempo, acquistare sue statue ed i coniugi Kanenko ne acquistarono una anche loro.
Veramente da non perdere: http://www.kiev.info/culture/western_oriental.htm

Ti consiglio anche la casa delle Chimere, sempre al centro a 10 minuti in salita da Maidan e la Pecherskaya Lavra.
Qui trovi info piú dettagliate: http://www.kiev.info/culture/sights.htm

Oltre a questo, visto che sicuramente farai una passeggiata a Kreshiatik ed a Maidan, se vorrai fare una pausa gradevole e saporita, ti consiglio di entrare nel Passage, che é la via laterale di Kreshiatik verso la fine sulla destra se cammini in direzione Maidan, la riconosci di sicuro perché ha un aspetto elegante ed é sormontata da un arco e davanti c'é una fontana.
Appena entrata in questa via, sulla sinistra c'é una farmacia e poi il caffé Budinok, dove potrai assaggiare dell'ottimo té o cappuccino accompagnato da dolci (il massimo della libidine é una fetta della torta Angel, ma anche il tiramisú non é male...nulla a che vedere con quello italiano ma buono).
Questo per una pausa piacevole durante le tue passeggiate innevate.

Se hai bisogno di altro dimmelo, io a Kiev ho girato quasi tutti i musei ed i luoghi di interesse storico/culturale e conosco parecchi caffé e ristoranti dove passare momenti piacevoli di pausa.
Perciocché l'invidioso si rallegra ed é lieto del male, e dolente d'ogni bene altrui; e per questo va sempre cercando come possa CALUNNIARE. (Domenico Cavalca, sec. XIV, 'Disciplina degli Spirituali col Trattato delle trenta stoltizie', cap. 9, pag. 69.8).
Avatar utente
johannes100
ESPERTO
ESPERTO
 
Messaggi: 1328
Iscritto il: sabato 27 ottobre 2007, 11:48
Località: Roma

Re: alloggiare vicino alla clinica isida????

Messaggiodi lilly il domenica 23 gennaio 2011, 23:40

grazieeee!!! mi stampo la pagina e la porto in viaggio :aereo:
Avatar utente
lilly
VIAGGIATORE
VIAGGIATORE
 
Messaggi: 28
Iscritto il: lunedì 27 dicembre 2010, 22:29
Residenza: sondrio
Anti-spam: 56

Re: alloggiare vicino alla clinica isida????

Messaggiodi lilly il lunedì 4 aprile 2011, 21:04

per dovere di cronaca, ma sopratutto per ringraziarvi delle tante info che mi avete dato per questo viaggio che già da subito mi ha creato ansia, anche perchè non avevo mai viaggiato in un paese dell'est con i disagi della lingua e della scrittura VI COMUNICO che l'Isida mi ha portato fortuna :neonato: ora spero solo che tutto proceda bene
Ringrazio Alibrando!! ho segnalato il tuo sito ad altre ragazze che si rivolgeranno all'isida nei prossimi mesi, magari anche loro avranno voglia di prenotare un appartamento che è decisamente più comodo che l'hotel.
grazie di cuore a tutti :amici: sicuramente un pò di fortuna me l'avete portata anche voi :tanti: :tanti: :tanti:
Avatar utente
lilly
VIAGGIATORE
VIAGGIATORE
 
Messaggi: 28
Iscritto il: lunedì 27 dicembre 2010, 22:29
Residenza: sondrio
Anti-spam: 56

Re: alloggiare vicino alla clinica isida????

Messaggiodi superciuck il lunedì 4 aprile 2011, 21:57

avevi giusto una punta di ansia :lol:
=D> =D> :neonato:
Avatar utente
superciuck
ESCURSIONISTA
ESCURSIONISTA
 
Messaggi: 69
Iscritto il: mercoledì 30 dicembre 2009, 11:57
Residenza: Prov. Lodi
Anti-spam: 56

Re: alloggiare vicino alla clinica isida????

Messaggiodi Forrest Gump il martedì 5 aprile 2011, 0:12

Ti avevo detto che l'Isida non era la solita clinica :D .
Prima che nascesse mia figlia (eravamo in via di trasferimento per Kiev, ma vivevamo ancora in Italia), si doveva prendere la decisione se posticipare la partenza e fare nascere la bimba nel Belpaese, o anticiparla per andare all'Isida.

Mia moglie non ha vuto dubbi e devo confessare che gli ho dato ragione quando ho notato come funzionava la struttura. Da orologio svizzero.

Certamente non avrebbe avuto lo stesso supporto in una struttura italiana.

Ecco un piccolo elenco di cosa mi ha lasciato veramente stupito:
1) controlli settimanali programmati (anche in assenza di anomalie);
2) telefonate quasi giornaliere per sapere solo: "tutto ok?";
3) reperibilità 24 ore su 24 del medico che ti segue;
4) pulizia, eleganza dei locali, efficenza dei macchinari di ultimissima generazione;
5) frequenza e scrupolosità delle analisi svolte (non da pagare extra in quanto comprese in determinati set);
6) educazione e cortesia del personale (e se lo dico io che mi sono espresso più volte sulla media nazionale...);
7) tutti parlano almeno l'inglese;
8 banale lo so, ma perfino la festa con i medici, quando nasce il bimbo, con annesso regalo;
9) preparazione media ed esperienza maturata all'estero del personale medico;
10) trattamento generale del paziente da hotel di lusso;
11) rara cura dei dettagli.
Believe in yourself, focus on your goals, cut out negative people and keep moving forward
Avatar utente
Forrest Gump
Admin
Admin
 
Messaggi: 6143
Iscritto il: sabato 5 luglio 2008, 18:04
Località: Puerto Banùs (Spain)
Residenza: Kiev Ucraina
Anti-spam: 56

Re: alloggiare vicino alla clinica isida????

Messaggiodi vittorio_guido il martedì 5 aprile 2011, 7:56

COMPLIMENTI E AUGURI
=D> =D> =D> :tanti:
Soltanto gli stupidi non sbagliano mai.....
Odessa Mama
Avatar utente
vittorio_guido
ESPERTO
ESPERTO
 
Messaggi: 5498
Iscritto il: domenica 7 febbraio 2010, 22:09
Residenza: viareggio (Odessa vacanza)
Anti-spam: 56

Re: alloggiare vicino alla clinica isida????

Messaggiodi johannes100 il martedì 5 aprile 2011, 8:47

Sono molto contento che tutto sia andato per il verso giusto e spero che siate riusciti a vedere qualcosa della cittá.

\:D/

:viaggio:
Perciocché l'invidioso si rallegra ed é lieto del male, e dolente d'ogni bene altrui; e per questo va sempre cercando come possa CALUNNIARE. (Domenico Cavalca, sec. XIV, 'Disciplina degli Spirituali col Trattato delle trenta stoltizie', cap. 9, pag. 69.8).
Avatar utente
johannes100
ESPERTO
ESPERTO
 
Messaggi: 1328
Iscritto il: sabato 27 ottobre 2007, 11:48
Località: Roma

Re: alloggiare vicino alla clinica isida????

Messaggiodi lilly il martedì 5 aprile 2011, 18:23

si qualcosa abbiamo visitato,la cattedrale di san michele,santa sofia,la discesa di sant'andrea,il museo della borghesia zarista,abbiamo comprato il pane e i pasticcini all''hotel premier palace,la casa delle chimere ma solo da fuori era chiuso e poi la piazza maidan un sacco di centri commerciali ,ho preso una volta la metro insomma mi è venuto un gran mal di piedi :lol: :lol: il centro è veramente grande e su e giù per i sottopassi.....però almeno ho smaltito le mangiate ai vari ristoranti...per Forrest la clinica è a pagamento anche per gli abitanti di kiev giusto? è una struttura privata..
Avatar utente
lilly
VIAGGIATORE
VIAGGIATORE
 
Messaggi: 28
Iscritto il: lunedì 27 dicembre 2010, 22:29
Residenza: sondrio
Anti-spam: 56

Re: alloggiare vicino alla clinica isida????

Messaggiodi lilly il martedì 5 aprile 2011, 18:26

ho avuto l'impressione di essere in un ospedale svizzero,tutto ordinato ,pulito e nuovo :P
Avatar utente
lilly
VIAGGIATORE
VIAGGIATORE
 
Messaggi: 28
Iscritto il: lunedì 27 dicembre 2010, 22:29
Residenza: sondrio
Anti-spam: 56

Re: alloggiare vicino alla clinica isida????

Messaggiodi Forrest Gump il martedì 5 aprile 2011, 20:46

lilly ha scritto:..per Forrest la clinica è a pagamento anche per gli abitanti di kiev giusto? è una struttura privata..

Ovviamente si!!!
E' questa una delle tante contraddizioni di Kiev: strutture fantascientifiche per chi se le può permettere, gli altri stanno a guardare o, in ospedale senza coperte.
La via di mezzo non esiste.

Ho sempre sostenuto che Kiev è un inferno per i poveri, mentri i ricchi possono permettersi (oltre che di godersi di tanti benefici e questo potrebbe essere lecito) anche di calpestare la dignità ed i diritti basilari dei poveri (e questo non mi va per niente).
Badate bene non ho detto dei deboli, ma dei poveri (leggasi: quello che conta sono solo i soldi).

A proposito, una differenza che ho sempre notato con la nostra Italia, è che da noi i ricchi (quelli veri non gli arroganti di terza categoria) si nascondono, tendono a sminuirsi, da loro invece ostentano, ingrandiscono, si fanno pubblicità.

Da noi spesso si dice: "Ti sei fatto i soldi??". Quasi per provocare timidezza nel nostro interlocutore.
Provete a dirlo ad un ucraino. Penserà ad un complimento sincero.
Scusa il fuoritema!!! :oops:
Believe in yourself, focus on your goals, cut out negative people and keep moving forward
Avatar utente
Forrest Gump
Admin
Admin
 
Messaggi: 6143
Iscritto il: sabato 5 luglio 2008, 18:04
Località: Puerto Banùs (Spain)
Residenza: Kiev Ucraina
Anti-spam: 56

Re: alloggiare vicino alla clinica isida????

Messaggiodi johannes100 il mercoledì 6 aprile 2011, 9:09

Caro Forrest,

Si vede che manchi da tanto nel nostro paese.

Ormai hai una visione dell'Italia come i primi emigranti in America che dopo 50 anni in casa tenevano la foto del duce perché pensavano che ancora ci fosse lui.
Perciocché l'invidioso si rallegra ed é lieto del male, e dolente d'ogni bene altrui; e per questo va sempre cercando come possa CALUNNIARE. (Domenico Cavalca, sec. XIV, 'Disciplina degli Spirituali col Trattato delle trenta stoltizie', cap. 9, pag. 69.8).
Avatar utente
johannes100
ESPERTO
ESPERTO
 
Messaggi: 1328
Iscritto il: sabato 27 ottobre 2007, 11:48
Località: Roma

Re: alloggiare vicino alla clinica isida????

Messaggiodi Forrest Gump il giovedì 7 aprile 2011, 15:57

Com'è ora l'Italia, è migliorata?? :D

Scherzi a parte, manco da tanto è vero.
Però credo ancora, dai ricordi che conservo, che se un ricco sbruffone si siede al tavolo di un ristorante ed insulta il cameriere perchè si sente superiore, si prende una bella "pizza" in faccia.

Ti racconto una storia recentissima e spagnola.

Ho chiesto espressamente a mia moglie di non considerarmi più disponibile a partecipare agli inviti della sua amica oligarca ucraina.
Intesi, niente contro gli oligarchi, ma tanto contro la maleducazione in generale.

Mi mortifica vedere come "la signora" tratta sistematicamente i camerieri dei ristoranti:
da creature non pensanti!!!

E credo che l'ultima volta, senza il mio intervento, la sua amica ed il suo consorte fossero molto vicini a prendersi una pizza in faccia.

Ad un certo punto (spero non mi abbiano sputato nel piatto prima), sono andato a scusarmi personalmente con il cameriere per le infinite mortificazioni che aveva subito.
La sua risposta è stata: "ma tu non sei russo??" "Ahhh, claro!!!!".

Ecco più o meno cosa volevo dire ed ecco più o meno cosa intendeva il cameriere con quel "Claro!!".
Believe in yourself, focus on your goals, cut out negative people and keep moving forward
Avatar utente
Forrest Gump
Admin
Admin
 
Messaggi: 6143
Iscritto il: sabato 5 luglio 2008, 18:04
Località: Puerto Banùs (Spain)
Residenza: Kiev Ucraina
Anti-spam: 56

PrecedenteProssimo

Torna a Hotel, alberghi, appartamenti





Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti