"aiutare" la mia lei

Esperienze e confronti, le storie d'amore le delusioni e il carattere delle ragazze ucraine.

Re: "aiutare" la mia lei

Messaggiodi aldebaran262 il giovedì 9 febbraio 2012, 19:49

P.S.
Per la cronaca:
Per il prossimo anno stiamo organizzando la mia prima trasferta in Ucraina perchè lei ci tiene a farmi vedere la sua terra e le sue origini (devo dire che anche io sono interessatissimo) però da parte sua non c'è la minima volontà a restare in Ucraina, ormai dopo tanto si è abituata all'Italia e ci si trova bene.Ragion per cui io non andrò mai a vivere in Ucraina.
Il mio pensiero sarebbe di far venire in Italia anche mamma e figlia (e qui mi prenderò ancora una marea di "ma sei scemo?") , ma per ora è solo un'idea abbozzata. Vedremo!
Avatar utente
aldebaran262
ESCURSIONISTA
ESCURSIONISTA
 
Messaggi: 57
Iscritto il: giovedì 30 dicembre 2010, 11:37
Residenza: Napoli
Anti-spam: 42


Re: "aiutare" la mia lei

Messaggiodi aldebaran262 il giovedì 9 febbraio 2012, 20:00

Un ultima considerazione,
La mamma di A... non è proprietaria di appartamento ma paga l'affitto che sarà anche poco ma è pur sempre una spesa, non ha l'orto dietro casa per cui deve andare al supermercato ( o al mercato, non sò) a fare la spesa e percepisce una pensione di circa 70 euro al mese (così mi dice) ditemi voi che siete più ferrati di me se sono cifre credibili oppure no!
Poi vorrei fare un ultima considerazione:
Io non ho trovato A... su un sito di dating, nè l'ho voluta necessariamente Ucraina, vi garantisco che mi è capitata così senza saperne nulla, mi è piaciuta e tutto il resto è venuto dopo, quindi avrebbe potuto anche essere polacca, norvegese o quant'altro e mi sarebbe ugualmente piaciuta!
Avatar utente
aldebaran262
ESCURSIONISTA
ESCURSIONISTA
 
Messaggi: 57
Iscritto il: giovedì 30 dicembre 2010, 11:37
Residenza: Napoli
Anti-spam: 42

Re: "aiutare" la mia lei

Messaggiodi claudio.r il giovedì 9 febbraio 2012, 20:01

perche'...scemo?
la cosa e' normalissima..il problema e' ( secondo me) capire veramente se questa ragazza e' innamorata di te,,oppure vuole...come dire..sistemarsi..se tu gli dai i soldi che hai detto tutti i mesi, e' difficile da capire.
prova a dirle che hai avuto dei problemi..un momento difficile...e non puoi aiutarla.
se ti ama, va bene uguale, se ti molla.........................hai capito tutto. #-o
Avatar utente
claudio.r
MASTER
MASTER
 
Messaggi: 390
Iscritto il: lunedì 1 marzo 2010, 19:26
Residenza: firenze
Anti-spam: 56

Re: "aiutare" la mia lei

Messaggiodi aldebaran262 il giovedì 9 febbraio 2012, 20:12

Hai ragione, l'ho già fatto e sai cosa mi ha detto?
Sono sinceramente addolorata perchè sò tutto quello che fai per me, ma io non posso proprio aiutarti, se ti servono pochi euro va bene!
Lei è una di quelle che quando siamo davanti ad una vetrina per comprare qualcosa vedi che improvvisamente mi dice! andiamo via qui vendono troppo caro!
Non sò forse avrete anche ragione ma ciò che mi conforta e che ormai è tanto tempo che siamo insieme e fino ad oggi non mi sembra che sia tutta una finzione.
Poi d'altronde una volta le ho detto anche che un giorno prima o poi dovrà succedere che dovremo lasciarci perchè io sarò troppo "maturo" per lei, ma la sua risposta è stata: "ma io quando voglio bene a qualcuno sono sincera fino in fondo e non voglio altro" Bho! che significherà?
Avatar utente
aldebaran262
ESCURSIONISTA
ESCURSIONISTA
 
Messaggi: 57
Iscritto il: giovedì 30 dicembre 2010, 11:37
Residenza: Napoli
Anti-spam: 42

Re: "aiutare" la mia lei

Messaggiodi robert374 il giovedì 9 febbraio 2012, 22:27

Secondo me dalle tue parole si evince chiaramente come vuoi bene tu a questa donna. Il suggerimento che hai ricevuto dall'altro amico e cioè non mandare soldi per qualche mese è una buona idea ,secondo me. Ma tu hai dei dubbi ed anche se non te ne accorgi li fai trapelare. Scegli tu una strategia. Non per lavarcene le mani.
Voglio dire che se una storia d'amore finisce solo per i dubbi per me non finisce mai,sopratutto se è stata una bellissima storia. C'è da soffrire poi tanto. Allora buttati esprimi il tuo essere, soffri, gioisci e poi vedrai!!

Una donna, una mia sorella una volta mi ha risposto ad una mi domanda su dei dubbi che nutrivo per la mia compagna: " Puoi vivere tanti anni assieme ad una persona e sarà sempre difficile capire con chi hai a che fare!"
Bisogna mettere tutto in conto eventuale allegria,comprensione ,affinità eventuale complicità e poi vivere giorno dopo giorno. Altrimenti mettiti a fare l'agente segreto! Sherzo e so che tu stai vivendo una cosa seria. Il mondo ucraino è certamente un pò diverso ed io ho la mia idea, ma io ho un altro carattere. Auguri!!
robert374
 

Re: "aiutare" la mia lei

Messaggiodi claudio.r il venerdì 10 febbraio 2012, 10:38

mah!! che dire? se non ..vivi la tua storia!!!!
ma se chiedi a chiunque un parere su una simile storia...chiunque ti rispondera' secondo logica..

e nella vita, la logica ha sempre ragione. ( ho quasi) in questo caso...non c'e' discussione. una ragazza giovane e bella, non puo amare un uomo di 60 anni...( caso tuo) come una di 26 non puo amare uno di 54 ( caso mio)..poi, c'e' chi compra una schedina e vince i milioni...ma e' l'eccezione non la regola.

il problema, non e' la storia...che fai benissimo a vivere...ma il livello di COTTURA!!!!! in cui versi!!!! :mrgreen:
se questa...per disgrazia fosse ...UNA MAESTRA UCRAINA.....ti fa a pezzi!!!!!!! il problema e' solo questo.
io non so darti consigli, se non quello di non innamorarti troppo.....ma credo sia tardi.
auguri!!!!
Avatar utente
claudio.r
MASTER
MASTER
 
Messaggi: 390
Iscritto il: lunedì 1 marzo 2010, 19:26
Residenza: firenze
Anti-spam: 56

Re: "aiutare" la mia lei

Messaggiodi massimo777 il venerdì 10 febbraio 2012, 19:38

Beh , ti faccio naturalmente i miei auguri per la storia che stai vivendo ed hai raccontato nell'altro post ...

Naturalmente , non conoscendo le persone su cui facciamo delle considerazioni , ma soprattutto non avendo vissuto in prima persona la storia , è sempre difficile dare un consiglio o dire qualcosa di importante per
"rischiarare " i dubbi o le perplessita' ...ogni situazione è una storia a se' e quindi non c'è una considerazione " unica " da fare ..a meno che non si tratti delle solite storie di tentativi di approccio dirette solo a prendere in giro il pollo di turno.
Il Forum è pieno di post del genere .Ma queste sono altre storie .. :)

Riguardo lo specifico ..come ha accennato claudio , direi che la logica è palesemente da un'altra parte , nel senso che
chiunque di fronte ad una cosa simile ti direbbe che forse ti illudi di cose che non esistono .
Non capisco sinceramente come tu possa considerare una situazione del genere , in cui
hai una relazione con una donna libera , in quanto lei divorziata..essendo poi tu stesso libero(credo);
il tutto abitando tutti 2 in Italia ma in citta' differenti e lontane ...
non vedo il senso ..come non vedo il senso a mantenere la relazione con 800 euro mensili..che come tu stesso hai detto alcune volte arrivando anche a piu' di 1000 . Il tutto considerando che poi lei anche lavora .

Quando si conosce una persona straniera , la cosa primaria è vedere chi veramente sia e questo
stando sempre in Italia e sponsorizzando mensilmente , mi spiace , ma non penso che tu lo possa vedere ..o aver visto.
Dovevi renderti conto di chi era veramente e di quello che era la sua realta' andando a casa sua e
non credo che qualche vacanza in Ucraina ammazzi nessuno .. :D
Se veramente 2 persone con tanta differenza di eta' si vogliono bene , si decide e si vive assieme..
scusa ma non capisco..ma se sua figlia è in Ucraina ..cos'è che la tiene ancorata per forza ad una citta'
come Genova ...se il suo uomo abita a Napoli ?
Non vedo neanche molto utili le presunte " prove " di amore alllorchè uno le dice ( per metterla allla prova )
_cara ..per un po' di tempo non ti posso inviare la solita cifra , ho dei problemi .

Scusate ..ma se una sa' che tu lavori per un'azienda e prendi mensilmente ( esempio) 4000 euro
e l'azienda non è fallita :D ...non è mica scema !!! lo capisce che la vuoi mettere alla prova
e poi in ogni caso è logico !..e che fa' ti dice subito che non ti ama perch' non ha avuto
lo " stipendio di novembre.???? :lol:

Smetti di sponsorizzare ..se ti ama viene a vivere con te ..ed allora vedi realmente chi è
e cosa cerca .
Mi piace capire , imparare..sperimentare.
molte volte non ci riesco , ma quando succede..tutto diviene stramaledettamente eccitante .
Avatar utente
massimo777
MASTER
MASTER
 
Messaggi: 378
Iscritto il: mercoledì 24 febbraio 2010, 12:33
Residenza: Arezzo
Anti-spam: 56

Re: "aiutare" la mia lei

Messaggiodi aldebaran262 il venerdì 10 febbraio 2012, 20:15

Grazie a tutti coloro che hanno voluto rispondermi!
Ma ora sono davvero pieno di perplessità!
Comunque ora ho il cervello molto affollato di pensieri, però devo dirvi in tutta sincerità che a venire a vivere a Napoli con me è stata proprio lei a propormelo.
In questo momento non sono in grado di dire altro, devo digerire bene tutte le vostre parole e poi........vedrò.
Avatar utente
aldebaran262
ESCURSIONISTA
ESCURSIONISTA
 
Messaggi: 57
Iscritto il: giovedì 30 dicembre 2010, 11:37
Residenza: Napoli
Anti-spam: 42

Re: "aiutare" la mia lei

Messaggiodi moris.cn il sabato 11 febbraio 2012, 10:59

Ciao, vedo che ti cominciano a sorgere dei dubbi,io non volevo essere il
primo a dirti di fare attenzione ma come ho letto che per rifare un passaporto
ha speso 3000 euro mi si e' subito sorto un dubbio e questa e'sicuramente la prima grossissima balla.

Poi al momento non ricordo da quando va avanti la vostra storia, ma come mai
non ha un permesso di soggiorno, forse ti sei chiesto se le fa' comodo vivere sei mesi
qui' e sei la.

Io a Cherkassy ho mia cognata e ti posso dire che la vita non e' cara come altre citta'.
Avatar utente
moris.cn
ESPLORATORE
ESPLORATORE
 
Messaggi: 185
Iscritto il: sabato 3 aprile 2010, 11:54
Residenza: pistoia
Anti-spam: 56

Re: "aiutare" la mia lei

Messaggiodi aldebaran262 il lunedì 13 febbraio 2012, 15:23

Chiedo scusa ma involontariamente ho risposto nell'altro post "vi racconto un po della mia storia"
Avatar utente
aldebaran262
ESCURSIONISTA
ESCURSIONISTA
 
Messaggi: 57
Iscritto il: giovedì 30 dicembre 2010, 11:37
Residenza: Napoli
Anti-spam: 42

Re: "aiutare" la mia lei

Messaggiodi lyudmilla il mercoledì 18 aprile 2012, 0:09

buonasera a tutti !
volevo rispondere riguarda la vita in ucraina... cara o no...
io sono da cherkasy..piu meno 200 km dal kiev. e vi posso assicurare che vita diventata carissima li già da anni fa... i prezzi per prodotti allimentari sono quasi uguali come qui in italia,i prezzi per vestiti addirittura sono piu bassi qui in italia che in ucraina .le bolette hanno bella differenza rispetto a italia,si ,sono bassi,le sigarette,il pane ,taxi, benzina (ma anche questa salita ultimamente).. tutto altro diventato solamente da piangere con i stipendii che ci sono e con pensioni .mia mamma prende 80 euro al mese.. e chi non ha aiuto di figli (parlo di pensionati,di anziani ) va a racogliere botiglie vuote,il cartone buttato ,per venderlo dopo nelle centri della raccolta per pochi centisimi.
.. chi dice che vita li è molto economica.., che 300 euro li fanno figura di ricco,che si permettono fare bella vita ..., vi sbagliate !!!! [-X
andando in negozio per fare spesa, spendi 30-40 euro e torni a casa con borsa di prodotti che nn ti basteranno neanche per una settimana per 1 persona. e non compri neanche carne o pesce !!! (attenzione ! è solo per mangiare dico)..ci sono spese di casa,spese di telefono,spese di tv,spese di medicina ( li non esiste il tiket,paghi sempre prezzo intero),spese ,spese,spese e alla fine spendi 3 volte di piu che guadagni ,stringendo pure la cintura e rifiutando i vizii.... chi dice che con 100 euro di stipendio si vive li ,io direi che sopravive con pane e acqua !!!! e chi c'e l'ha fa a sopravivere ,si adeguato con gli anni e non si ricorda piu cosa è significa "vita normale".percio rispondono "tutto bene" alla domanda "come vivi e come stai ?".. situazione spiacevole...
il ricordo della felicità nn è piu felicità,il ricordo del dolore è ancora dolore.
Avatar utente
lyudmilla
VIAGGIATORE
VIAGGIATORE
 
Messaggi: 17
Iscritto il: mercoledì 2 febbraio 2011, 11:33
Residenza: bologna
Anti-spam: 56

Re: "aiutare" la mia lei

Messaggiodi aldebaran262 il mercoledì 18 aprile 2012, 8:51

Cara Lyudmilla,
Non immagini quanto mi faccia piacere questa tua testimonianza!
Dai post precedenti mi era quasi sembrato che la mia compagna mi dicesse solo bugie e mi estorcesse solo danaro, mentre le cose con lei vanno a gonfie vele!
Siccome ora sta a Cherkassy e verrà in italia per metà maggio, ovviamente le sto mandando dei soldi ma non più di tanto!
A marzo le ho dato solo 300 euro e ad Aprile addirittura 250 euro e non mi ha detto che non le bastano!
Anche sua madre percepisce 80 euro di pensione ed ha a carico (si fa per dire) la nipote!
Mi trovo in perfetta sintonia con quanto hai dichiarato, e detto da una persona che vive in Ucraina lo considero affidabile!
P.S. ovviamente non le faccio mai mancare l'invio dei miei pacchi dall'italia contenenti tante cose utili e alimenti (spediti con lo splendido servizio dei pulmini a 2 euro al kg.)
Grazie ancora Lyudmilla e sono sicuro che anche tu devi essere una donna splendida con un carattere forte ma allo stesso tempo capace di voler bene come fa la mia A... (lo si capisce dai tuoi scritti!
Tanti saluti a te e tutto lo staff di questo bello e utile forum.
Avatar utente
aldebaran262
ESCURSIONISTA
ESCURSIONISTA
 
Messaggi: 57
Iscritto il: giovedì 30 dicembre 2010, 11:37
Residenza: Napoli
Anti-spam: 42

Re: "aiutare" la mia lei

Messaggiodi lyudmilla il mercoledì 18 aprile 2012, 11:05

si. puoi stare assolutamente tranquillo riguarda lei,nel senso che ti assicuro per 100% che quelli 300-250 che li mandi sono un bell aiuto.non da bella vita ma un bell sostegno per vivere.sei una brava persona =D>
non avevo descritto i prezzi di preciso per non spaventarvi. [-o<
anno scorso sono stata in ucraina per 2 settimane con 1000 euro . e sono tornata in italia con tasche vuote. non andavo in restoranti,discoteche ,da parruchiera,non compravo gioelli,vestiti. portavo spesa a casa e pagavo tutti debiti di bolette di casa che si sono racolti in 1 anno.. ora, tra un po ,devo andare ancora a cherkassy , e mi prende paura se c'e l'ha faccio 2 settimane x 300 euro. diventato l'incontrario.qui in italia si vive piu economico che li.
il ricordo della felicità nn è piu felicità,il ricordo del dolore è ancora dolore.
Avatar utente
lyudmilla
VIAGGIATORE
VIAGGIATORE
 
Messaggi: 17
Iscritto il: mercoledì 2 febbraio 2011, 11:33
Residenza: bologna
Anti-spam: 56

Re: "aiutare" la mia lei

Messaggiodi peterthegreat il mercoledì 18 aprile 2012, 14:07

[quote="lqui in italia si vive piu economico che li.[/quote]
Adesso non esageriamo!
Io con 1000 € in Ucraina ci sto almeno 2 mesi, certo che se paghi le bollette una volta all' anno.
Anche se tutti noi no!
La radici profonde non gelano!
Avatar utente
peterthegreat
ESPERTO
ESPERTO
 
Messaggi: 5719
Iscritto il: martedì 29 gennaio 2008, 18:11
Residenza: Savona
Anti-spam: 42

Re: "aiutare" la mia lei

Messaggiodi lyudmilla il mercoledì 18 aprile 2012, 15:27

non ho detto che pago le bolette 1 volta all anno..è che 1000 non bastano per vivere la.. ho detto che si sono racolte ( le bolette)...ma nn significa cosi come hai capito tu...( c'era qualcosa che mamma nascondeva da me , non riusciva a pagare e preferiva spendere soldi che li mandavo ,per mangiare )...non sto facendo bella vita anche io qui.aiuto quanto posso.ma quando vado a casa mia continuo fare vita uguale come faccio qui... e ho notato che facendo stesse cose (che faccio qui) li in ucraina si spende molto di piu .
ma non posso sentire da alcuni che dicono " da voi in ucraina con 1000 al mese si puo fare la vita di RE" . non esagerate !!!! si non manchera nulla ma per il "RE".... vai a vedere quanto costa vacanza di estate !! vai a veder quanto costa vestire tutta famiglia ( i saldi non esistono !).... comunque si puo parlare senza fine .
ti bastano li 1000 euro per 2 mesi ? si daccordo ! bastera anche a me.se non sono in affitto ( che di solito da 100 a 300 euro appartamento a mese ) ,se non hai macchina e non ti serve la benzina ogni giorno ( e guai se devi aggiustare quella macchina),se sei anziano ,se non hai figli ( sai quanto costano vestiti per bambini ? non faccio esempii!),se li spendi solo per mangiare e bolette? si ! ti bastera e cooome !!!! avrai vita tranquilla !!! ma non risparmii nulla.(non sperare!)
sei abbituato qui in italia comprare il vino ? birra? carne,pesce? qualcosa di dolce? comunque facendo spesa non pensi qui "compro 1 kg di carne o no :( perche mi servono scarpi ,che vecchi gia sono rotti " ? li ci pensano 10 volte prima di...sei abbituato qui usare internet ? ricaricare cellulare ogni mese almeno 20 euro ? sei abbituato di estate andare in vacanza all mare o non so dove? (mia madre non visto il mare 30 anni !)sei abbituato andare a cinema ? uscire a volte con amici ? comunque fare una vita normale senza esagerazzioni ma vita vivibile ? allora non puoi dire che io esagero !
mai notato quanti nuovi negozzii si sono aperti (ultimamente ) che si chiamano "secon hand" ( "vestiti usati) ?
mai visto quanti ci sono gente li che aspettano nuovi arrivi di robba ?
pensaci "il perche" si sono aperti tantissimi quelli negozii...

non puoi non sapere (se tu sei stato la e non come turista )!!!
i vestiti ,le scarpe costano un sacco di soldi... quanto costano i jeans ? meno di 20 euro non trovi.per bambini anche di piu.
scarpi ? da 15 euro in su e sono quelli che si vestono anziani ..e se sei giovane allora per te da 30 euro e in su.
( non parlo di stivali per inverno che sono da 60 euro e in su)..giubotti che da 70 euro e in su.
non ci sono i mercati come qui in italia dove si puo comprare la roba (nuova) da 2-3-5-10-15 euro.
hai visto quanto costano detersivi ? 2-3 volte di piu che qui ( di slito io spedisco ).

ma se qualcuno scrive qui che con 100-300 euro li stanno esagerando ,perche li è paradiso di vita economica ? [-X mi dispiace per voi se quello è vostro paradiso, o non sapete veramente vita reale li.
meglio 1 volta vedere che 1000 sentire. andate per 2-3 mesi la,e capirete. ma basta a volte parlare in aerei (quando fai viaggio a casa) con italiani che vivono o lavorano li ,che li stanno da anni,per capire come stanno veramente le cose.
il ricordo della felicità nn è piu felicità,il ricordo del dolore è ancora dolore.
Avatar utente
lyudmilla
VIAGGIATORE
VIAGGIATORE
 
Messaggi: 17
Iscritto il: mercoledì 2 febbraio 2011, 11:33
Residenza: bologna
Anti-spam: 56

PrecedenteProssimo

Torna a In Ucraina per amore





Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti