Kiev, gennaio 2010

Kiev il 06 gennaio 2010, la vigilia del Natale Ucraino. Una grande nevicata e tanto ghiaccio rende le strade quasi inagibili. Si viaggia con molti problemi a velicità bassissime.

Una situazione meteo come non si vedeva da anni anche se l’Ucraina è abituata alla neve e al ghiaccio.

Il centro della strada ha uno strato di ghiaccio che raggiunge i 10 centimetri

Percorrere le strade è una impresa ardua anche per chi è abituato.

La strada che porta In Kreshatik, all’altezza del Mc Donalds

La immediata periferia, si nota l’altissimo strato di ghiaccio al centro della strada.

RSS feed, registratevi

Tag: , , , ,

2 Commenti a “Kiev, gennaio 2010”

  1. Albert Scrive:

    Interessante! In autunno ho previsto di visitare l’Ucraina occidentale (Lviv e dintorni)…, ma senza questo freddo!!
    Auguri per il blog e saluti cordiali da Barcellona.

  2. Julia Scrive:

    Sei vai a Lviv staipiù meno vicino al mio paese:) Ivano-Frankiv’sk

Lascia un Commento