EURO 2012 Donetsk

stadioL’Ucraina sembra proiettata verso il futuro, un futuro dettato dalle decisioni della UEFA di assegnare la sede degli europei 2012 di calcio all’Ucraina e Polonia.

In funzione di questo sono già stati presi dei provvedimenti governativi dal Parlamento ucraino per favorire questo insperato evento. Immediatamente semplificati i requisiti per ottenere visti e permessi di soggiorno in ottica 2012, il possesso di valuta estera passerà a 30.000 dollari per persona e sarà permessa la circolazione di assegni.

Le città più gettonate e plausibili saranno oltre alla capitale Kiev, la grande e bella Lvov e due grandi città industriali del sud, Donetsk e Dnipropetrovsk. L’immagine riporta il progetto del nuovo stadio Shaktar a Donetsk.

Tutte le fasi e i preparativi potete vederli on line anche con una webcam in tempo reale a Shaktar.com

stadio.gif

RSS feed, registratevi

2 Commenti a “EURO 2012 Donetsk”

  1. alibrando Scrive:

    Datato 27 aprile 2007 il primo accordo di collaborazione tra Lech Kaczynski e Victor Yuscenko, rispettivamente presidenti di Polonia e Ucraina.
    Il trattato, nero su bianco, prevede uno sforzo comune in vista degli europei di calcio 2012.
    Gli investimenti congiunti atti a migliorare le infrastrutture e i trasporti sono il tema dell’accordo siglato con particolare riguardo al mercato lavorativo e all’adeguamento delle disposizioni di frontiera per il transito tra i due paesi.

    Alibrando

  2. filippo Scrive:

    bello! la video camera ….mi son divertito a guardare quante “Lada” girano ancora.

Lascia un Commento