Olio di semi di girasole

Girasole ucraino La coltivazione di girasole per la produzione di olio di semi è una forza economica non indifferente, tutto il sud dell’Ucraina produce una quantità enorme di questa pianta.

L’olio di semi di girasole sostituisce in Ucraina il nostro tradizionale olio di oliva che, per problemi legati al clima, non viene prodotto , se non in piccole quantità nella penisola di Crimea.

Le foto rappresentano l’ultimo stadio prima della raccolta, il periodo è metà settembre.

La pianta del girasole

Distese interminabili di terra coltivata a girasole.

Coltivazione girasole

Il sud dell’Ucraina, la zona da Mellitopol a Mariupol.

olio di semi di girasole

RSS feed, registratevi

6 Commenti a “Olio di semi di girasole”

  1. tama Scrive:

    ho girato ucraina per non so quanti km da nord a sud ho foto di bellissima solitudine . ho cira 400 foto

  2. maurizio Scrive:

    l’articolo è interessante. Sono un agronomo della provincia di Reggio Calabria la mia compagna è ucraina e l’aprile 2007 siamo stati con la nostra bambina Cernovtsy sua citta natale.

    Li non ho avuto modo di approfondire come questa nazione sia strutturata dal punto di vista agricolo, ho visto un’agricoltura di sussistenza legata ai canpi coltivati dietro le case dei villaggi vicino alla citta ma non ho avuto modo di visitare delle vere e proprie aziende.

    Mi piacerebbe avendone occasione approfondire l’argomento sul forum.

    Ciao
    Maurizio

  3. alibrando Scrive:

    Il forum è fatto anche per questo.

    Alibrando

  4. gianfabio Scrive:

    Visto che adesso i paesi del est europa sono i nostri vicini di casa meritano un aprofondimento più accurato sopratutto dal punto di visita agricolo in quanto nazioni come l’Ucraina hanno un grande, anzi grandissimo potenziale agricolo sopratutto come estese lavorabili terra abbastanza fertile e probabilmente costo di esercizio agricolo piuttosto basso.
    Questa e la mia piccola esternazione, non nego che mi piacerrebe poter affittare una superfice agricola in Ucraina di circa duemila ettari cosa non sicuramente semplice da farsi ma forse non impossibile anche perchè non è cosi difficile raggiungere l’ucraina dall’Italia, secondo me in Ucraina c’è¨ molto da fare in agricoltura, con questo mi congedo sperando di non aver detto delle sciocchezze.
    Gianfabio

  5. Tamara Scrive:

    Non hai detto nessuna sciocchezza, tutto è possibile, però prima bisogno studiare bene tutti regolamenti finanziari e avere una persona di fiducia in Ucraina.

  6. gianfabio Scrive:

    buongiorno faccio riferimento ai video postati viaggio in ucraina frontiere slovenia dunque non a questa pagina devo farti i mie migliori complimenti sono eccezionali di grande aiuto per va in ucraina in macchina speriamo di vedere presto gli altri

    bravo ….bravo….bravo

    saluti gianfabio

Lascia un Commento